Il Cesena sceglie Mario Beretta come nuovo allenatore


Sarà il cinquantatreenne Mario Beretta il nuovo allenatore del Cesena. Così ha deciso la dirigenza della società romagnola, riunitasi in una seduta urgente nella nottata di ieri dopo il divorzio con Daniele Arrigoni. La rapidità è stata resa necessaria dall'incombente scontro salvezza, con tutta probabilità decisivo per il futuro della squadra in serie A, in programma domani sera contro il Siena. Si tratta del terzo cambio di panchina del club bianconero, che aveva iniziato la stagione con Marco Giampaolo, poi esonerato all'inizio dello scorso novembre. L'allenatore ex Brescia dirigerà alle 15 il suo primo allenamento e verrà poi presentato alla stampa nel tardo pomeriggio. Si tratta del tredicesimo avvicendamento su una panchina della massima serie dall'inizio della stagione. Ecco il quadro completo:

Prima dell'inizio del campionato CAGLIARI (Massimo Ficcadenti al posto di Roberto Donadoni) e PALERMO (Devis Mangia al posto di Stefano Pioli), 3° INTER (Claudio Ranieri al posto di Gian Piero Gasperini), 5° BOLOGNA (Stefano Pioli al posto di Pierpaolo Bisoli), 10° CESENA (Daniele Arrigoni al posto di Marco Giampaolo), 11° CAGLIARI (Davide Ballardini al posto di Massimo Ficcadenti) e FIORENTINA (Delio Rossi al posto di Sinisa Mihajlovic), 14° LECCE (Serse Cosmi al posto di Eusebio Di Francesco), 16° PALERMO (Bortolo Mutti al posto di Devis Mangia), Recupero 1° GENOA (Pasquale Marino al posto di Alberto Malesani), 17° PARMA (Roberto Donadoni al posto di Franco Colomba), 20° NOVARA (Emiliano Mondonico al posto di Attilio Tesser), 24° CESENA (Mario Beretta al posto di Daniele Arrigoni)

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: