Highlights Basilea – Bayern Monaco 1-0 | Video Gol Champions League

Ancora una grande impresa del sorprendente Basilea. Dopo aver eliminato il Manchester United nella fase a gironi hanno vinto 1-0 contro il Bayern Monaco nell’andata degli ottavi di Champions

Highlights Basilea – Bayern Monaco 1-0 | Video Gol Champions League

22 Febbraio 2012 – Continua il sogno del Basilea. Gli svizzeri hanno battuto il Bayern Monaco nell’andata degli ottavi di Champions League meritando ampiamente la vittoria. La squadra di Heiko Vogel ha già battuto ed eliminato il Manchester United nella fase a gironi, ed ora sta lavorando per entrare sempre di più nella storia. La sola qualificazione agli ottavi di finale è un risultato incredibile per i RotBlau che non erano mai riusciti ad andare oltre il girone dopo la “riforma” della vecchia Coppa dei Campioni diventata Champions League nel 1993.

Ad inizio partita è stato il Bayern a rendersi più pericoloso con un paio di azioni personali di Ribery che però non è riuscito a battere Sommer da ottima posizione. Dopo il primo quarto d’ora sono usciti fuori i padroni casa che hanno colpito un palo interno clamoroso al 16′ minuto con Dragovic sugli sviluppi di un’azione di calcio d’angolo. Tre minuti più tardi è mancato ancora un pizzico di fortuna al Basilea che ha colpito il secondo legno della serata, questa volta una traversa, con il cannoniere Alexander Frei su assist del coreano Park Joo-Ho. Il gol della vittoria è stato segnato da Stocker al 41′ minuto su un perfetto suggerimento in area di rigore di Zoua.

Il Tabellino

BASILEA-BAYERN 1-0 (primo tempo 0-0)

MARCATORE: Stocker (Bas) al 41’ s.t.

BASILEA (4-4-2): Sommer; Steinhöfer, Abraham, Dragovic, Park; Shaqiri (dal ’38’ s.t. Zoua), Huggel, G. Xhaka, F. Frei (dal 21’ s.t. Stocker); A.Frei (dal 44’ s.t. Cabral), Streller. (Colomba, Kovac, Cabral, P. Degen, Andrist). ALL.: Vogel.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, J. Boateng , Badstuber, Lahm; Timoshschuk, Alaba; Robben, Kroos (dal 44’ s.t. Olic), Ribery (dal 26’ s.t. Muller); Gomez. (Butt, Pranjic, Petersen, Luiz Gustavo, Can). All.: Heynckes.

ARBITRO: Rizzoli (Ita).

NOTE: spettatori 36 mila, incasso non comunicato. Ammoniti Abraham (Bas), Muller (Bay), Rafinha (Bay) gioco scorretto. Tiri in porta 6 (1 palo, 1 traversa)-7. Tiri fuori 2-4. In fuorigioco 3-0. Angoli 6-6. Recuperi: 0’ p.t., ’4’ s.t.

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →