Europa League 2011/2012: gli accoppiamenti degli ottavi di finale

L’Europa League 2011/12 entra nel vivo: archiviati i sedicesimi di finale, dal mese prossimo sotto con gli ottavi. L’Udinese, unica squadra italiana ancora in lizza, giocherà contro gli olandesi dell’AZ Alkmaar, lo United se la vedrà contro l’Athletic Bilbao, mentre il City di Mancini dovrà sfidare lo Sporting Lisbona.


Con le partite giocate tra mercoledì e ieri (ritorno dei sedicesimi di finale), l’Europa League 2011/2012 entra seriamente nel vivo e si appresta a vivere tra l’8 e il 15 marzo un turno, quello degli ottavi di finale, con partite molto molto succulenti. Delle quattro italiane inserite nel tabellone in estate è rimasta solo l’Udinese (Palermo e Roma eliminate ad agosto, la Lazio ieri ad opera dell’Atletico Madrid) che battendo il PAOK Salonicco si è assicurata un posto nella top 16 e per cercare di fare un ulteriore passo in avanti fra due settimane affronterà l’AZ Alkmaar (prima partita in Olanda, ritorno al Friuli) che agli ottavi ha eliminato l’Anderlecht (doppio 1-0, ieri gol vittoria di Martens) e che in generale sta facendo un’ottima Europa League se consideriamo che l’anno passato è arrivato 4° in Eredivisie e che ha fatto le prime partite in Luglio eliminando Jablonec, Aalesund e, nel girone, Austria Vienna e Malmo (seconda dietro al Metalist).

Dunque avversario più che abbordabile per la banda di Guidolin, sicuramente meglio che affrontare le altre big rimaste per così dire in gara. Spulciando gli altri sette accoppiamenti scopriamo sfide davvero affascinanti: è il caso dell’Atletico Bilbao che sfiderà il Manchester United, o delle due partite che vedranno opporsi Sporting Lisbona e Manchester City. Calde e dagli alti tassi tecnici anche Besiktas-Atletico Madrid e Valencia-PSV Eindhoven. Ricordiamo che dopo gli ottavi di finale (il 16 marzo per la precisione) si procederà all’ultimo sorteggio, integrale, per decidere le quattro accoppiate dei quarti e le semifinali. Quest’anno la finale si giocherà allo Stadionul Național di Bucarest il 9 maggio 2012: sarà la prima volta per la Romania, che mai ha ospitato la finale di una Coppa Europea.

Gli ottavi di finale di Europa League – 8-15/3/2012 – La prima squadra gioca in casa l’andata

Metalist Kharkiv-Olympiakos
Sporting Lisbona-Manchester City
Twente-Schalke 04
Standard Liegi-Hannover
Valencia-PSV Eindhoven
AZ Alkmaar-Udinese
Atletico Madrid-Besiktas
Manchester United-Athletic Bilbao

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →