Platini contrario alla moviola in campo: “Meglio gli arbitri di porta”

Il presidente della federazione europea si schiera contro la Fifa sull’uso delle tecnologie


Parere negativo da parte del presidente dell’Uefa, Michel Platini, sulla moviola in campo, tornata d’attualità dopo il discusso episodio del gol fantasma nello scontro scudetto tra Milan e Juventus. Al contrario dei vertici della Fifa, che per iniziativa del numero uno Joseph Blatter, dopo molti anni di tentennamenti vorrebbero introdurre delle telecamere per controllare i gol, il francese ritiene infatti più adeguato l’utilizzo degli arbitri di porta, come già avviene da alcune stagioni con buoni risultati nelle coppe europee. Questo il parere dell’ex fantasista bianconero a proposito:

“Lo sport più amato del mondo perché ha regole semplici che funzionano ovunque, penso sia assurdo cambiarle. Se metto una telecamera per controllare i gol allora ne devo mettere un’altra per controllare i fuorigioco perché di fuorigioco ce ne sono dieci volte per partita. Ma un gol come quello dell’ Inghilterra contro la Germania ai mondiali 2010, che erroneamente non fu riconosciuto, capita solo ogni paio di anni. Siamo molto contenti degli arbitri di porta. E’ sempre meglio impiegare uomini in grado di gestire le situazioni che installare tecnologie complicate. Sto facendo del mio meglio per cercare di convincere la gente, incluso Blatter: ma con lui ho poca speranza, per fortuna non decide lui da solo ma l’International Football Association Board”.

Scarso entuasiasmo anche per il progetto, sempre presentato da Blatter, di rendere tutti gli arbitri dei professionisti in vista del Mondiale del 2014, in programma in Brasile:

“Non è questione di arbitri professionisti o amatori, conta se è bravo. Comunque penso sia una cattiva idea permettere agli arbitri di svolgere la loro attività come mestiere principale, perché allora potrebbero essere impiegati più frequentemente, forse anche all’estero: perché un arbitro tedesco non dovrebbe fischiare sabato nella Bundesliega e mercoledì a una partita di coppa a Cipro?”

E voi cosa ne pensate?

I Video di Calcioblog