Prova Tv su Milan – Juve: 3 giornate a Mexes, graziati Muntari e Pirlo

Il giudice sportivo ha squalificato solo Philippe Mexes, mentre ha graziato Sulley Muntari ed Andrea Pirlo per le intemperanze in campo nel corso di Milan – Juventus 1-1 di sabato scorso


Decisioni singolari da parte del giudice sportivo che ha squalificato solo Philippe Mexes per il pugno rifilato a Marco Borriello dopo appena 30 secondi dall’inizio del secondo tempo. E’ stato invece incredibilmente graziato Sulley Muntari che nei minuti finali della partita ha colpito ripetutamente ed in modo violento Lichtsteiner in risposta ad una trattenuta dello svizzero. E’ chiarissimo che la reazione di Muntari è totalmente sproporzionata rispetto al comportamento certamente poco corretto, ma non violento, del terzino della Juventus.

Assolto anche Andrea Pirlo colpevole di aver colpito con due gomitate Van Bommel in due momenti diversi della partita. Nel caso delle presunte gomitate di Pirlo la “prova tv” era inapplicabile: difficile, se non impossibile, sostenere che l’arbitro e i suoi collaboratori non abbiano potuto valutare il gesto del regista juventino essendo avvenuto, in entrambi entrambi i casi, quando lo stesso era in possesso di palla. L’azione era seguita da molto vicino da Tagliavento che ha deciso di non punire il gesto del numero 21, probabilmente perché giudicato congruo con l’intenzione di voler proteggere il pallone dal pressing asfissiante di Van Bommel.

Se l’è cavata praticamente senza conseguenze anche Adriano Galliani che appena terminato il primo tempo è sceso negli spogliatoi per protestare con Tagliavento e Romagnoli per il gol fantasma di Muntari. L’Ad è stato sanzionato solo con un’ammonizione con diffida. Nessuna conseguenza invece per Antonio Conte che avrebbe risposto a Galliani, che lo accusava di aver ottenuto un vantaggio sul campo dopo essersi lamentato degli arbitri (“Continuate a lamentarvi, visto che le lamentele pagano“), con parole molto dure: “Da che pulpito, siete la mafia del calcio…“. Una giornata di squalifica invece per Silvano Ramaccioni, dirigente addetto agli arbitri del Milan che ha insultato gli avversari nel corso dell’Intervallo.

Il giudice sportivo ha perso l’ennesima occasione per riportare l’ordine e la serenità necessari all’interno del mondo del calcio. Dopo questi provvedimenti ridicoli non possiamo far altro che aspettare la prossima polemica.

Le Foto di Milan – Juventus 1-1
Le Foto di Milan - Juventus 1-1
Le Foto di Milan - Juventus 1-1
Le Foto di Milan - Juventus 1-1
Le Foto di Milan - Juventus 1-1

Il pugno di Mexes a Borriello

I pugni di Muntari a Lichtsteiner

La prima gomitata di Pirlo a Van Bommel

La secoda gomitata di Pirlo a Van Bommel

Foto | © TMNews

I Video di Calcioblog