Il Manchester City multa Balotelli per la notte al night e Mancini gli consiglia di sposarsi


Stangata in arrivo per Mario Balotelli dopo la notte brava trascorsa sabato scorso (alla vigilia dell'incontro di campionato con il Bolton nel corso del quale era riuscito comunque ad andare a segno) in un locale notturno. Secondo quanto riportato questa mattina dalla stampa d'oltremanica, l'attaccante italiano sarà multato dalla dirigenza del club attualmente capolista della Premier League, di ben duecentocinquantamila sterline, quasi trecentomila euro, poco meno di tre settimane del suo stipendio. Balotelli era per giunta appena rientrato da quattro giornate di squalifica, inflittegli dopo un brutto fallo commesso ai danni del centrocampista del Tottenham, Scott Parker.

La sua scappatella era stata scoperta da uno degli immancabili paparazzi che da mesi gli stanno alle calcagna e documentata dal Sun, sulla cui copertina erano apparse delle foto scattate intorno alle tre di notte all'esterno di un famoso strip club di Liverpool. La curiosa "soluzione" proposta dal tecnico dei Citizens, Roberto Mancini, per calmare i bollori dell'esuberante bomber di colore, da tempo escluso per motivi disciplinari anche dalla nazionale italiana, è il matrimonio con la fidanzata Raffaella Fico, alla quale Supermario ha dedicato la sua rete di sabato, che secondo l'allenatore sarebbe utile a fargli mettere la testa a posto. Queste parole di Mancini:

"Il matrimonio potrebbe aiutarlo, perché se un giocatore non ha una vita privata buona non può giocare ad alti livelli. Sono sicuro che capisca di aver commesso un errore. Mario è così, ma non c'è nulla che possiamo fare se non che non può continuare a fare questo. Lui stesso è il suo peggior nemico. Un professionista dovrebbe sapere che non può stare fuori fino a dopo le due del mattino in prossimità di un match. Ora è giovane, ma a 25 o 26 anni sarà diverso. A volte mi sento un po' deluso. Queste cose accadono alla sua età, ma dopo 100 volte penso che dovrebbe capire cosa sta succedendo intorno a lui".

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail