Coppa Italia, Juve - Milan 2-2 dts: Conte non parla, Allegri elogia i suoi


Partita epica quella dello Juventus Stadium, grazie soprattutto ai 40mila spettatori presenti e all'atteggiamento delle due squadre in campo: in virtù dell'1-2 della Juve in quel di San Siro a passare alla finalissima di Roma (contro il Napoli o il Siena, stasera sapremo) sono stati i bianconeri (2-2 il risultato finale, ma solo ai tempi supplementari), ma che bravi i ragazzi di Allegri capaci di ribaltare lo svantaggio al fischio di inizio e di forzare la partita fino al 120esimo minuto. Partita intensa, tesa, sostanzialmente corretta, in cui gli allenatori hanno dato se stessi quasi marcandosi a vicenda, ma in generale tutti e 28 gli uomini in campo non si sono risparmiati, in barba ai pensieri dei prossimi importanti impegni di campionato contro Roma (il Milan) e Inter (la Juve). A fine partita Antonio Conte, allenatore juventino, non si presenta ai microfoni, al suo posto il fido vice Angelo Alessio:

"Antonio vive sempre la partita in modo passionale e ha passato parte della gara senza voce. La partita? Abbiamo fatto una grande prestazione, merito di questi ragazzi di che ci tenevano ad andare in finale e da otto mesi stanno facendo cose straordinarie. Stasera abbiamo trovato di fronte una grandissima squadra, non potevamo pressare a tutto campo. Siamo stati bravi a reagire dopo lo svantaggio e nei supplementari abbiamo reagito al meglio creando tre occasioni e trovando il gol di Vucinic".

La soddisfazione è palese nel clan bianconero, come dimostrano le parole di Alessandro Del Piero, al secondo gol stagione (dopo quello, sempre in questa competizione, rifilato alla Roma):

"È un passaggio del turno che per noi significa tantissimo, sono davvero orgoglioso. È stato bello giocare stasera e credo di aver fatto vedere la mia felicità. Sono contento per il gol e la qualificazione, a cui tenevamo tantissimo. Il campionato? Cercheremo di combattere su entrambi i fronti, il Milan sarà più forte se alla fine vincerà. Noi cercheremo di dar loro filo da torcere sino alla conclusione".

Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts

Massimiliano Allegri è visibilmente deluso per l'impresa sfiorata ma, appunto perché i suoi giocatori stavano per compiere qualcosa di straordinario, non se la sente di buttare via quanto mostrato nella serata torinese. D'altronde il Milan ha messo fine all'imbattibilità stagionale della Vecchia Signora, almeno nei 90 minuti, e comunque inutilmente ai fini del passaggio del turno:

"Son contento della prestazione, i ragazzi hanno fatto una buona partita, abbiamo preso gol alla prima occasione concessa. Poi nel primo tempo supplementare abbiamo speso molto e non eravamo più in grado di pressare. Vucinic ha fatto un gran gol, probabilmente dovevamo difendere un po' meglio. È stata una bella partita, ho ritrovato alcuni giocatori che non giocavano da tempo, dispiace non andare i finale dopo una parta così, ma l'abbiamo compromessa a San Siro. Sono fiducioso perchè la squadra ha fatto una buona partita. Arbitraggio? Qualche episodio è discutibile. Maxi Lopez? Ha fatto una grande partita, ha combattuto. Lui con Ibra? È una soluzione possibile".

Chiosa finale su Andrea Pirlo, il grande ex della partita e anche ieri sera uno dei migliori in campo. Il play bresciano è al settimo cielo, anche se il suo aplomb tradisce tutto l'entusiasmo. Le sue parole, come quelle fin qui riportate, sono state captate dai microfoni di Rai Sport:

"Siamo contenti di aver raggiunto la finale contro una grande squadra come il Milan. Abbiamo raggiunto il nostro primo obiettivo stagionale. Entrambe le squadre ci tenevano e noi siamo contenti che la gente si sia divertita. Se il Milan ha un po' rinunciato dopo l'uscita di Ibra? No, i rossoneri hanno tanti giocatori e Maxi Lopez ha dimostrato il suo valore. Ora festeggeremo e per domenica avremo recuperato".

Foto | © TMNews

Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts

Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts
Le migliori foto di Juve-Milan 2-2 dts

  • shares
  • Mail
34 commenti Aggiorna
Ordina: