Europa League 29 Marzo 2012: risultati e marcatori dell'andata dei quarti


Andata dei quarti di finale di Europa League all'insegna dello spettacolo. Ricchissima di gol e di emozioni la sfida di Gelsenkirchen, dove l'Athletic Bilbao del Loco Bielsa, già giustiziere del Manchester United nel turno precedente, compie l'ennesima impresa, travolgendo con il punteggio di 4-2 i padroni di casa dello Schalke 04, ai quali non basta una doppietta dell'eterno Raul. A segno due volte anche il bomber dei baschi Llorente, poi il tremendo uno-due firmato nel finale da De Marcos e Muniain consente agli ospiti di ipotecare il passaggio alle semifinali.

Finiscono con lo stesso punteggio, 2-1 per la compagine di casa, gli altri tre incontri in programma. In Olanda, l'Az Alkmaar, che negli ottavi aveva eliminato l'Udinese, piega il Valencia. Gli ucraini del Metalist Kharkiv, grande sorpresa del torneo, subiscono sul terreno del più esperto Sporting Lisbona la prima sconfitta esterna nella manifestazione, ma grazie al penalty messo a sogno nei minuti di recupero, tengono accese le speranze di qualificazione. Soffre più del previsto l'Altetico Madrid, una delle favorite per il successo finale, contro l'altra rivelazione Hannover, piegato soltanto allo scadere.

Risultati e marcatori dell'andata dei quarti di Europa League:

Az Alkmaar - Valencia 2-1
45°+1 Holman (A), 53° Topal (V), 79° Martens (A)
Schalke 04 - Athletic Bilbao 2-4
20° Llorente (A), 22° Raul (S), 60° Raul (S), 73° Llorente (A), 81° De Marcos (A), 90°+2 Muniain (A)
Sporting Lisbona - Metalist Kharkiv 2-1
53° Izmailov (S), 64° Insua (S), 90°+ Cleiton Xavier (M, Rig.)
Atletico Madrid - Hannover 2-1
9° Falcao Garcia (A), 38° Diouf (H), 89° Salvio (A)

  • shares
  • Mail