Klose spaventa la Lazio: “Il mio rientro è a rischio”

L’attaccante tedesco rischia di non recuperare in tempo per la fine del campionato, sta curando il suo infortunio muscolare in Germania ma non è detto che riesca a tornare in tempo utile.


Dalla Germania arrivano brutte notizie per Edy Reja e la sua Lazio, riguardano Miroslav Klose che in un’intervista alla Bild ha fatto sapere che potrebbe non riuscire a recuperare dall’infortunio entro le ultime otto giornate di campionato. Il giocatore si era infortunato lo scorso 21 marzo durante la partitella contro gli Allievi di Simone Inzaghi riportando una lesione di primo grado ai flessori della coscia sinistra. Ottenuto il permesso dalla società, si è recato in Germania per sottoporsi alle cure del dottor Hans-Wilhelm Mueller-Wohlfahrt, medico del Bayern Monaco, uno specialista dei problemi muscolari. La buona notizia è che il suo recupero procede secondo la tabella di marcia stilata, la cattiva è che questa tabella potrebbe non prevedere comunque il rientro prima della fine del campionato come ha spiegato lo stesso biancoceleste:

“Non so se potrò tornare a giocare nella Lazio in questa stagione. “Ogni 3 giorni volo dal dottor Dr Mueller-Wohlfahrt, mi segue il fisioterapista Klaus Eder. Entrambi dicono che il processo di guarigione sta andando nel modo migliore. Sono appena tornato, Mueller-Wohlfahrt mi ha detto che sto rispettando pienamente i programmi, il recupero sta andando molto bene, credo che sarò al massimo della forma per gli Europei. Ovviamente il ritmo partita è importante. Ma potrebbe essere un vantaggio andare agli Europei con le batterie completamente ricaricate”.

Di sicuro la notizia farà piacere ai tifosi tedeschi che potranno contare sul vecchio bomber in occasione del prossimo campionato europeo che si terrà in estate in Polonia e Ucraina. Un po’ meno contenti saranno i laziali che in quest’ultima fase della stagione sono in corsa per un traguardo importante come il terzo posto, farlo senza quella che forse è la loro pedina più importante non sarà sicuramente semplice. Non so dunque pochi i problemi di formazione per Reja in vista della sfida con il Napoli, il tecnico infatti dovrà rinunciare al già citato Klose, ma anche a Dias, Lulic e Stankevicius, senza contare i piccoli acciacchi accusati in settimana da Radu e Matuzalem. Una situazione non facile che si protrarrà ancora qualche settimana, una vittoria sabato sera potrebbe valere più di tre punti, rappresenterebbe infatti anche una bella iniezione di fiducia per il futuro prossimo.

Foto | © TMNews

I Video di Calcioblog