Per la stampa cilena Isla sarà dell'Inter la prossima stagione


Secondo quanto riportato ieri da alcuni giornali del suo paese, l'esterno dell'Udinese e della nazionale cilena Mauricio Isla, uno dei maggiori artefici degli ottimi risultati ottenuti dalla squadra guidata da Francesco Guidolin nelle ultime stagioni, indosserà il prossimo anno la maglia dell'Inter. In particolare il quotidiano sportivo La Tercera, ha rivelato che sabato, in occasione del match di campionato tra i nerazzurri e i friulani, si terra un incontro tra il d.s. Marco Branca e il presidente Giampaolo Pozzo.

Vista la concorrenza di Roma, Napoli e soprattutto Paris Saint Germain, il prezzo era stato inizialmente fissato dal patron dei bianconeri intorno ai venti milioni di euro, ma dopo il grave infortunio ai legamenti subito dal ventitreenne lo scorso mese di febbraio, sembra che l'affare possa andare in porto per una cifra intorno ai quattordici milioni. Da parte dell'Inter si tenta inoltre di inserire nella trattativa delle contropartite tecniche, in particolare il giovane fantasista brasiliano Coutinho, molto apprezzato dal tecnico dei friulani.

Sempre secondo la stampa del paese sudamericano, il club di via Durini starebbe seguendo anche un altro giovane cileno, il diciottenne difensore Igor Lichnovsky, in forza all’Universidad de Chile, ex squadra del napoletano Eduardo Vargas. Il problema più grosso, oltre al mancato accordo sulla cifra da versare nelle casse del club andino, sarebbe però un intoppo nelle pratiche per il passaporto comunitario. Accostato infine ai nerazzurri un altro giocatore, proprio del Napoli, il colombiano Juan Camilo Zuniga.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: