Ancora un grave infortunio per Giuseppe Rossi: salterà l'Europeo


Brutte notizie per il commissario tecnico della Nazionale, Cesare Prandelli, già alle prese in questi ultimi giorni con il caso Balotelli. Il bomber del Villareal, Giuseppe Rossi, uno degli uomini del reparto offensivo sui quali, visto anche il quasi certo forfait di Antonio Cassano, il tecnico azzurro puntava maggiormente in vista dei prossimi campionati europei in programma tra l'8 giugno e l'1 luglio in Polonia e Ucraina, ha subito infatti nel corso di un allenamento svoltosi questa mattina un nuovo gravissimo infortunio che lo costringerà a stare lontano dai campi da gioco per altri sei mesi, saltando quindi anche l'importante rassegna continentale.

Lo sfortunato attaccante ha subito, dopo meno di due settimane dal suo rientro, una nuova rottura del legamento crociato del ginocchio destro, lo stesso già saltato il 26 ottobre dello scorso anno, nel corso della sfida con il Real Madrid al Bernabeu, un caso che ricorda quello di cui fu vittima una decina di anni fa Ronaldo. Il venticinquenne si sottoporrà nei prossimi giorni ad un secondo intervento per poi dedicarsi a fisioterapia e rieducazione durante la pausa estiva, nella speranza di tornare in campo nel prossimo autunno. Solidarietà nei confronti del giocatore da parte dei compagni di squadra, che domenica contro il Racing Santander scenderanno in campo con una speciale maglia in suo onore.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: