Video Ligue 1 | Frenano in vetta: cade il Montpellier, ma il PSG non ne approfitta

A sei giornate dalla fine la lotta per il titolo di campione di Francia è più che mai aperto: il Montpellier guida con 66 punti, il Paris Saint Germain insegue a 64 (col terzo incomodo Lille a 59). Eppure il turno numero 32 poteva essere importantissimo, se solo una delle due squadre ne avesse approfittato: e invece il Montpellier cade a Lorient per 2-1 (inutile il 20esimo gol stagione del ricercatissimo Giroud), il Psg non va oltre l'1-1 ad Auxerre con gol di Nené e, nel finale, dell'ex Liverpool Le Tallec. E' un Carlo Ancelotti infuriato quello che a fine gara commenta il pari dei suoi:

"Sono arrabbiato con i miei giocatori. Il nostro è un problema di concentrazione e di mentalità. Abbiamo giocato con troppa leggerezza, soprattutto dopo il vantaggio. Dobbiamo cambiare completamente atteggiamento perché ormai tutte le partite sono difficili. Quella di stasera è una grande occasione sprecata".

Tant'è, Lorient e Auxerre rimangono invischiati nei bassifondi della graduatoria, Montpellier e Psg rinnovano il duello al prossimo turno: per la capolista impegno casalingo col Valenciennes, gli inseguitori ospiteranno invece il Sochaux.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: