Rubate le scarpe di Ronaldo, Benzema ed Ozil negli spogliatoi dell’Allianz Arena

Episodi singolare per partite ad altissimo livello come Bayern Monaco – Real Madrid. Uno sconosciuto ha rubato sei paia di scarpe nello spogliatoio degli spagnoli


Episodio singolare nei minuti precedenti al fischio d’inizio di Bayern Monaco – Real Madrid. Quando gli spagnoli sono rientrati negli spogliatoi dopo il riscaldamento pre-partita, hanno avuto una brutta sorpresa. Qualcuno infatti si è introdotto nei locali assegnati alla squadra di Mourinho ed ha rubato sei paia di scarpa da calcio appartenenti a tre giocatori: Cristiano Ronaldo, Benzema e Ozil. Incredibile come qualcuno sia riuscito ad entrare indisturbato in un ambiente teoricamente privato e sia anche riuscito ad allontanarsi con il maltolto senza che nessuno si rendesse conto nulla.

Qualche responsabilità va imputata anche ad un parziale negligenza del magazziniere del Real che, dopo aver sistemato il materiale sportivo nello spogliatoio, si sarebbe allontanato per bere un caffè lasciando tutto incustodito. José Mourinho però ha difeso il magazziniere scandalizzandosi a fine partita per il furto degli sparpini che secondo lui non sarebbe mai avvenuto al Santiago Bernabeu: “È una vergogna: al Bernabeu sarebbe impossibile che capiti una roba del genere, è una vergogna”.

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →