Platini mantiene la promessa: assisterà a Novara - Juve dagli spalti del Piola


Michel Platini è una leggenda del calcio: nato a Joeuf, un paesino della Lorena (Francia nord-orientale), ma con ben quattro (cioè tutti) nonni italiani, l'attuale presidente dell'Uefa, nonché ex stella indiscussa di Nancy, St.Etienne e Juve (oltre che della Nazionale Francese, del quale è stato anche Commissario Tecnico), nell'ottobre del 2010 stupì tutti quando notando l'ottimo momento del Novara in Serie B annunciò il suo tifo per gli azzurri piemontesi. I suoi genitori erano originari di un borgo a due passi dal Lago Maggiore, più precisamente del comune di Agrate Conturbia, 1500 abitanti tra le colline 40 chilometri a nord di Novara: "I miei genitori parlavano il dialetto novarese, anche se io non l'ho mai imparato; ricordo le vacanze giovanili, l’odore del fieno, il carretto trainato dall’asinello e poi il Novara, la prima squadra italiana di cui ho ricordi da bambino" dichiarò Le Roi qualche tempo fa.

La dirigenza novarese allora pensò bene di inviare una lettera a Platini: Acconero e De Salvo invitarono il tre volte (consecutive) Pallone d'Oro al Silvio Piola per assistere a una partita del Novara, invito a cui a gran sorpresa il fuoriclasse francese rispose dicendo che sarebbe venuto volentieri all'esordio in Serie A, in maniera beneaugurante. D'altra parte i mille impegni di Platini con la Uefa non gli impedirono in passato di inaugurare il campo dell’oratorio ad Agrate, di fare una visitina al green Castelconturbia per una partita a golf e di mantenere i contatti con la cugina Stefania; di Platini però neanche l'ombra, fino all'annuncio di qualche giorno fa: per la partita del suo cuore, quella tra Novara e Juve il prossimo 29 aprile alle 15, sarà sugli spalti del Piola. Da segnalare, nella circostanza, il tutto esaurito dell'impianto novarese: il direttore operativo del club Faccioli ha sottolineato la correttezza della società nel mantenere i soliti prezzi (a differenza di Cellino per Cagliari-Juve), con una curva che costerà solo 16 euro.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: