Mourinho: “Complimenti al Bayern” – Heynckes: “Notte magica”

Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.: le dichiarazioni dei due allenatori.

di antonio


Il Real Madrid non ce la fa e per Mourinho è forse la delusione più grande della sua vita da allenatore. L’allenatore portoghese prende con filosofia l’eliminazione subita da un coriaceo e organizzatissimo Bayern Monaco che da buon collettivo teutonico non si è perso d’animo dopo quello che poteva diventare un micidiale 0-2 iniziale. “Sto bene, questo è il calcio. Bisogna affrontare a testa alta sia le vittorie che le sconfitte. I ragazzi hanno giocato una partita fantastica contro una grande squadra, ma ci è mancato un pizzico di forza. La gara è stata molto tattica, sul 2-1 entrambe le squadre hanno avuto paura di commettere un errore decisivo“, ha detto Mourinho a fine gara. Il portoghese poi rincuora i giocatori che hanno sbagliato i rigori:

“Dopo due ore giocate al massimo non è facile segnare un calcio di rigore. Un giocatore che va sul dischetto è un giocatore che non ha paura. Sono fiero della mia squadra; anche i più grandi campioni, come Lionel Messi o Cristiano Ronaldo, possono sbagliare. Il calcio è anche questo, così va la vita. Volevamo andare in finale e sono dispiaciuto più per i giocatori che per me. Ora dobbiamo essere forti. L’anno scorso abbiamo vinto la Coppa del Re e se questa volta vinceremo la Liga avremo fatto un passo in avanti. La squadra ha dato il massimo per due ore, abbiamo giocato al limite. Sia il Chelsea che il Bayern hanno avuto la possibilità di far riposare i loro giocatori [fra le due semifinali], noi e il Barcellona invece no. Voglio fare i miei complimenti al Bayern; giocherà la finale contro il Chelsea e spero che sarà una grande gara”.

I complimenti al Bayern Monaco:

“Il Bayern ha vinto, è stato più fortunato di noi e io sono felice per loro. Due anni fa ero io a saltare di gioia, ora è arrivato il loro turno. Il Chelsea è una delle squadre del mio cuore e spero che vincerà, ma auguro al Bayern di giocare una grande finale. La bellezza del calcio è proprio questa, nessuno può sapere come andrà a finire. Mi aspetto una grande finale; per il Chelsea sarà la seconda in tutto, per il Bayern la seconda in tre anni, una cosa davvero fantastica. Ora dobbiamo reagire con orgoglio. I miei giocatori volevano il trofeo. Arrivare in semifinale per due anni consecutivi non è male, ma noi vogliamo di più. La squadra sta crescendo, se la società e i giocatori vogliono continuare su questa strada io li seguirò.”

Foto – I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.

In casa Bayern si festeggia l’obiettivo raggiunto, la finale nel proprio stadio. Le parole del tecnico Heynckes:

“E’ stata una notte magica. Abbiamo avuto grandi problemi nei primi 15 minuti ma poi la mia squadra è uscita e ha dominato la gara. Abbiamo giocato una partita sensazionale ed è una vittoria davvero speciale. I giocatori volevano questa finale con tutto loro stessi, sono felice per loro e per i nostri tifosi. Manuel Neuer è stato fantastico, ha parato due rigori e ha indirizzato il terzo sopra la traversa con lo sguardo. Dopo la brutta partenza, la squadra ha giocato una grande gara. Arjen Robben ha subito fallito un’ottima chance, ma il Real Madrid ha dominato i primi 15 minuti, noi siamo usciti solo dopo. Sapevano che avevamo bisogno di due reti per essere sicuri, ma è stata comunque un’impresa. Non dimentichiamo che il Real ha battuto il Barcellona nel weekend.”

Il tecnico tedesco pensa agli assenti che non giocheranno in finale:

“Nel primo tempo abbiamo giocato bene davanti ma eravamo poco organizzati in difesa e contro i grandi attaccanti del Real Madrid si rischia molto. Ho detto ai ragazzi di migliorare in difesa durante l’intervallo. E nella ripresa siamo andati molto meglio, giocando come ci eravamo preparati. E’ molto importante raggiungere la finale di Champions League. Abbiamo sfidato la squadra che sarà campione di Spagna e nell’arco dei 180 minuti abbiamo meritato la qualificazione. [David] Alaba, [Luiz] Gustavo e [Holger] Badstuber hanno fatto un grande lavoro oggi e quindi per loro sarà davvero un boccone amaro saltare la finale [per squalifica]. Ho parlato con loro nello spogliatoio e sono molto tristi. Ma anche il Chelsea sarà senza quattro titolari, entrambe le squadre non saranno al meglio. Ma le alternative non mancano. La cosa più importante è che abbiamo raggiunto la finale. E’ un traguardo importante, storico. In questo momento non conta nient’altro”.

(Fonte uefa.com)

Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.

Foto – I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.
Foto - I titoli dei siti spagnoli e tedeschi dopo Real Madrid-Barcellona 3-4 d.c.r.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →