Highlights Inter - Cesena 2-1 | Video Gol Serie A

Highlights Inter - Cesena 2-1 | Video Gol Serie A

29 Aprile 2012 - Vittoria importantissima per l'Inter in questa 35esima giornata di campionato. I nerazzurri hanno battuto il Cesena già retrocesso in Serie B dalla scorsa partita, ed ora ha agganciato la Lazio ed il Napoli al terzo posto in classifica a quota 55 punti punti. I biancocelesti hanno però una partita in meno perché scenderanno in campo questa sera alle 20:45 contro l'Udinese in uno scontro diretto decisivo per il prosieguo del campionato. Nel caso in cui a prevalere dovesse essere l'Udinese, i friulani diventerebbero la quarta squadra a pari punti nella corsa alla Champions League, rendendo così estremamente incerto questo finale di stagione.

Come la Juventus mercoledì scorso, anche i nerazzurri hanno faticato contro il Cesena per riuscire ad aggiudicarsi i tre punti. Da quando i romagnoli hanno perso le speranze di riuscire a salvarsi, hanno iniziato a giocare con un'altra intensità, evidentemente sollevati dalla mancanza di pressioni. Proprio per questo motivo sono passati in vantaggio al 12' minuto di gioco con Ceccarelli prima di arrendersi all'Inter che ha ribaltato il risultato grazie ai gol di Obi e Mauro Zarate. Adesso tutta la truppa nerazzurra potrà sedersi davanti alla televisione per scoprire cosa faranno Lazio ed Udinese questa sera. Se Stramaccioni dovesse davvero riuscire a centrare la qualificazione in Champions League, allora Massimo Moratti prenderebbe in serissima considerazione la conferma per la prossima stagione.

Il Tabellino

INTER-CESENA 2-1 (PRIMO TEMPO 0-0)

MARCATORI Ceccareli (C) al ’12’, Obi (I) al ’14’ e Zarate (I) al ’27’ del s.t.

INTER (4-3-2-1) Castellazzi; Maicon, Lucio, Ranocchia, Nagatomo; Guarin, Cambiasso, Obi; Alvarez (dal ’21’ s.t. Zarate), Sneijder (dal ’35’ s.t. Poli); Pazzini (dal ’15’ s.t. Milito) (Orlandoni, Cordoba, Faraoni, Forlan). All. Stramaccioni

CESENA (5-3-1-1) Antonioli; Ceccarelli (dal ’40’ s.t. Djokovic), Benalouane, Von Bergen, Rodriguez, Comotto (dal ’19’ s.t. Martinho); Santana, Guana, Parolo; Mutu (dal ’30’ s.t. Lolli); Iaquinta . (Ravaglia, Rossi, Malonga, Arrigoni). All. Beretta

ARBITRO Romeo di Verona

NOTE espulsi l’allenatore Beretta e il suo vice Canzi al ’48’ del s.t. per proteste. Ammoniti Benalouane e Santana per gioco scorretto. Spettatori paganti 8.912, abbonati 36.890; incasso totale di 1.520. 483 euro. Recuperi: p.t. ’1’, s.t. ’4’

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: