Aams contro la Snai: pagamenti per scudetto Inter bloccati

inter 2006/2007


A campionato virtualmente (e matematicamente) aperto, ma concretamente già chiuso, la Snai, aveva comunicato poco più di 24 ore fa di voler pagare anticipatamente le somme puntate sull'Inter vincente. Iniziativa piuttosto particolare ma fin qui nulla di strano.

Il problema sorge in quanto l'Amministrazione autonoma dei monopoli di Stato (Aams) non ha ricevuto alcuna preventiva comunicazione in merito e per tale motivo è decisa a non autorizzare i pagamenti.

Il comunicato della Snai: "Ci è sembrato giusto pagare i nostri scommettitori, ci assumiamo un rischio d'impresa, perché in caso di recupero di un'altra squadra pagheremo anche le altre quote. La sospensione e il pagamento delle puntate sull'Inter campione era l'unica alternativa ad accettare scommesse a 1,01 (1,70 ad inizio stagione): una quota che certo non alletta i giocatori."

Ma Mancini (molto probabilmente solo per scaramanzia) non ama festeggiare con largo anticipo. Per il tecnico di Jesi lo scudetto è ancora tutto da conquistare a partire dall'incontro di domenica prossima contro la Roma di Francesco Totti.

In caso di vittoria nerazzurra i punti di vantaggio sui giallorossi diverrebbero 14. E a quel punto neanche i miracoli sarebbero sufficienti...

via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: