Allegri: “Scudetto ancora nelle mani della Juve, ma un altro passo falso…”

Milan-Atalanta 2-0: l’intervista a Massimiliano Allegri al termine della partita.

di antonio


Il Milan non è ancora morto e la notizia del pareggio del Lecce a Torino non poteva che essere accolta con un boato dal pubblico presente a San Siro. Un punto separa ora i rossoneri dalla Juventus che resta, ovviamente, favorita per la conquista del titolo. A due giornate dalla fine, però, tutto è ancora in gioco anche se il calendario agevola, almeno sulla carta, i bianconeri che dovranno affrontare il Cagliari già salvo al Sant’Elia e l’Atalanta all’ultima giornata, mentre il Milan tra tre giorni è atteso dall’Inter nel derby prima dell’ultima partita contro il Novara, in casa. Le parole di Allegri alla fine del match vinto 2-0 contro l’Atalanta:

“A cinque minuti dalla fine praticamente lo Scudetto era chiuso. L’unica possibilità che avevamo era che il Lecce facesse il risultato, soprattutto nell’ultimo quarto d’ora eravamo come a teatro in attesa del finale di un’opera. Vedendo giocare la Juventus, soprattutto nelle ultime otto partite, era difficile pensare che potesse fallire in casa, ma il calcio è bello per questo. Non è successo niente, hanno ancora un punto di vantaggio e in questo momento lo Scudetto è nelle mani della Juventus. L’importante è che domenica prossima dobbiamo essere pronti a giocare un gran derby, sarà una bella serata, una serata in cui fortunatamente sarò in panchina con il Milan, quindi me la dovrò gustare tutta fino in fondo. Poi, se saremo bravi e la Juventus farà un altro passo falso, a quel punto penso che le cose possano essere ribaltate. Il derby? È normale che il derby a maggior ragione carica la partita perché giochiamo contro l’Inter che sta lottando per il terzo posto e noi lottiamo per il campionato”.

Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Foto | © TMNews
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto

Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto
Milan-Atalanta 2-0 (Muntari, Robinho) | Le Foto

I Video di Calcioblog