Highlights Cagliari – Juventus 0-2 | Video Gol Serie A

Eccovi il video con i gol di Cagliari – Juventus 0-2, bianconeri campioni d’Italia

Highlights Cagliari – Juventus 0-2 | Video Gol Serie A

6 Maggio 2012 – La Juventus è campione d’Italia 2011/2012. In quanti avrebbero scommesso su questa squadra ad inizio anno? Probabilmente qualche tifoso bianconero ci sperava, ma immaginiamo che nessuno potesse realmente credere di riuscire a vincere lo Scudetto dopo due settimi posti. Il merito di questa annata straordinaria è sicuramente da attribuire ad Antonio Conte che è riuscito a ricreare lo spirito vincente della Juventus del passato, proponendo un gioco moderno fatto di possesso palla ed aggressività. Anche senza l’apporto di un grande bomber in avanti, questa squadra è riuscita a vincere un campionato molto difficile, segnando con addirittura 18 giocatori diversi.

La partita di questa sera non è stata certamente la più esaltante giocata dalla squadra di Conte, che probabilmente ha risentito delle moltissime pressioni. Dopo l’harakiri di mercoledì sera contro il Lecce, la Juventus non poteva più permettersi di sbagliare anche perché non si aspettava il regalo che poi è arrivato da parte dell’Inter nel derby. La gara è stata sbloccata al 6′ minuto di Mirko Vucinic, partito in probabile posizione di fuorigioco, che davanti ad Agazzi è rimasto molto freddo segnando il gol del vantaggio. Il raddoppio è arrivato al 73esimo con un autogol di Canini che ha beffato il proprio portiere con un goffo tentativo di rinvio di esterno destro.

Il Tabellino

CAGLIARI-JUVENTUS 0-2

Reti: 6′ Vucinic, 73′ aut.Canini.

Cagliari (4-3-3): Agazzi; Pisano, Canini, Astori, Ariaudo; Ekdal, Conti, Nainggolan; Ibarbo (61’Larrivey), Pinilla, Thiago Ribeiro (49’Cossu) (Avramov, Perico, Gozzi, Dessena, Nenè). All.Ficcadenti.

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner (21’Caceres), Vidal (52’Giaccherini), Pirlo, Marchsio, Pepe; Matri (70’Borriello), Vucinic (Storari, Estigarribia, Del Piero, Quagliarella).

Arbitro: Orsato di Schio.

Ammoniti: Vidal (J), Nainggolan (C)

Espulsi: nessuno.