Juve-Toni: possibile? NO!


Klose? Saviola? Huntelaar? Tanti sono i nomi per il prossimo attacco juventino, tanti ancora ce ne saranno ammesso che Trezeguet, come presumibile, farà le valige in vista di un lido da Champions. Tuttavia la notizia riportata quest'oggi dal TuttoSport ha dell'incredibile anche se spesso siamo stati abituati a "bufale" del quotidiano sportivo torinese. C'è da dire, comunque, che lo stile Juve impone colpi a sorpresa come quando due anni fa arrivarono Capello e Ibrahimovic senza alcun preavviso.
I presunti fatti dicono che nelle sere scorse ci sia stata una cena segreta tra Bettega, apparentemente nell'ombra ma in realtà uomo mercato della Juve, e la Scarpa d'Oro dello scorso anno, quel Luca Toni che dopo i fasti dell'anno passato sta riconfermandosi su livelli più che buoni. Si sa che l'estate scorsa i Della Valle hanno fatto di tutto per trattenere il loro bomber tentato dall'Inter, anche se dopo 12 mesi e un anno in più sul groppone, chissà, magari cederanno se dovesse pervenirgli una buona offerta.

Tuttavia la notizia ha il sapore della "baggianata", sinonimo che fidarsi del quotidiano torinese è come riporre fiducia nel Lupo di Cappuccetto Rosso. Raggiunto telefonicamente, Roberto Bettega ha infatti smentito tutto aggiungendo che si trovava all'estero nei giorni scorsi e che è chiaramente una notizia infondata.
Staremo alla finestra con tanti dubbi e un'unica certezza: l'anno venturo, in attacco, la Juve avrà un grande attaccante. Ma l'attaccante modenese, al secolo Luca Toni, non pare possa essere tra i papabili...

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: