Euro 2012, i convocati dell’Inghilterra: c’è Terry, Rio Ferdinand resta a casa

Come anticipato dalla stampa inglese resta a casa il difensore del Manchester United, c’è invece Terry sotto processo per razzismo ma la fascia di capitano la indosserà Steven Gerrard.


Il nuovo commissario tecnico dell’Inghilterra ha diramato la lista dei 23 convocati per Euro 2012, partiamo subito dalla sorpresa più grande e cioè dall’assenza di Rio Ferdinand: il difensore del Manchester United paga sicuramente i tanti infortuni patiti in stagione, ma la sua esclusione fa rumore se accostata alla presenza di John Terry. Il capitano del Chelsea è sotto processo per i famosi episodi di razzismo che lo hanno visto coinvolto, e proprio con Rio Ferdinand i rapporti sono pressoché inesistenti a causa del fratello Anton, bersaglio degli strali del Blues. Se non altro Terry non avrà la fascia di capitano, dal momento che Roy Hodgson ha deciso di affidarla a Steven Gerrard.

Scorrendo l’elenco notiamo che è regolarmente presente Wayne Rooney nonostante debba scontare due giornate di squalifica, stessa sorte per il suo compagno di squadre Danny Welbeck. Forse anche a causa di queste noie disciplinari sono stati convocati Andy Carrol, non ottima la sua ultima stagione con la maglia del Liverpool, e Jermain Defoe, che non riceveva una chiamata in nazionale dal 2010. Sarà contento della chiamata anche se gli provocherà qualche problema il portiere del Norwich: John Ruddy dovrà rinviare il suo matrimonio previsto per il 2 giugno giorno in cui è in calendario l’amichevole con il Belgio a Wembley.

Strana anche la convocazione di Oxlade-Chamberlain dell’Arsenal, nulla da eccepire sulle doti dell’ala diciannovenne dell’Arsenal ma quest’anno in Premier League ha timbrato il cartellino solo in sei occasioni. Tra gli esclusi eccellenti menzioniamo Micah Richards del Manchester City e Darren Bent dell’Aston Villa. A questa lista di 23 si aggiungono cinque riserve che dovranno farsi trovare pronte in caso di forfait di uno dei titolari e sono il portiere Jack Butland (Birmingham), il difensore Phil Jagielka (Everton), i centrocampisti Jordan Henderson (Liverpool) e Adam Johnson (Manchester City) e l’attaccante Daniel Sturridge (Chelsea). Gli inglesi affronteranno a Oslo la Norvegia il prossimo 26 maggio, poi, come detto, a Wembley ci sarà l’ultimo test con il Belgio.

Questa la lista completa dei 23 convocati dell’Inghilterra per Euro 2012:

PORTIERI: Joe Hart (Manchester City), Robert Green (West Ham), John Ruddy (Norwich City).

DIFENSORI: Leighton Baines (Everton), Gary Cahill (Chelsea), Ashley Cole (Chelsea), Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Manchester United), Joleon Lescott (Manchester City), John Terry (Chelsea).

CENTROCAMPISTI: Gareth Barry (Manchester City), Stewart Downing (Liverpool), Steve Gerrard (Liverpool), Frank Lampard (Chelsea), Alex Oxlade-Chamberlain (Arsenal), Scott Parker (Tottenham), Theo Walcott (Arsenal), Ashley Young (Manchester United), James Milner (Manchester City).

ATTACCANTI: Andy Carroll (Liverpool), Jermaine Defoe (Tottenham), Wayne Rooney (Manchester United), Danny Welbeck (Manchester United).

Foto | © TMNews

Ultime notizie su Campionati Europei di Calcio

europei 2020 giugno 2021

Tutto su Campionati Europei di Calcio →