Il procuratore di Lucio: "Ha deciso, andrà via dall'Inter"


Lucimar Ferreira da Silva, meglio noto come Lucio, saluterà l'Inter a breve. Il 34enne difensore brasiliano ha già preso una decisione definitiva secondo quanto rivelato dal suo procuratore alla testata giornalistica sudamericana Lancenet.com.br. Tre anni all'Inter e tanti successi possono bastare secondo Sandro Becker: "Ha chiuso tre grandi annate all'Inter e pensa che sia tempo di cambiare. Ne stavamo già discutendo ne abbiamo riparlato di recente. Abbiamo esposto il nostro punto di vista e hanno accettato. Ora Lucio è alla ricerca di un nuovo club".

Non è certamente da ricordare l'ultima stagione di Lucio, negativa quanto basta per attirarsi il malcontento dei tifosi nerazzurri. Il suo contratto con l'Inter sarà presumibilmente rescisso per la ricerca di un nuovo club, preferibilmente in Europa. Becker lascia, ad ogni modo, le altre porte (o meglio, gli altri campionati) aperte:

"Per l'uomo che è e per il giocatore che rappresenta, Lucio lascia solo amici ovunque vada. Abbiamo preso la decisione di lasciare, ma ci hanno capito. E stato un rapporto cordiale. Resterebbero due anni di contratto. Questo vuol dire che ha ancora un valore di mercato. Se troviamo un nuovo club, ridiscuteremo tutto. La preferenza è quella di giocare in un grande campionato europeo, ma non si sa mai. C'è molto interesse in Brasile e Lucio sa che la Coppa del Mondo si giocherà qui. Ma non conosciamo il futuro".

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail