Il record di Cristiano Ronaldo: ha segnato contro tutte le squadre della Liga

cristiano ronaldo

Il Real Madrid che ha conquistato la 32ª Liga della sua storia ha infranto molti record, i numeri registrati a fine stagione sono assolutamente eccezionali. La squadra di José Mourinho ha chiuso il campionato conquistando 100 punti, lasciandone per strada appena 14, frutto di un attacco assolutamente stellare, sono 121 i gol messi a segno, soltanto 32 quelli incassati. Protagonista indiscusso, non c'è da restarne stupiti, è stato Cristiano Ronaldo che ha esultato ben 46 volte, grazie anche a 12 calci di rigore. C'è chi dice che in Spagna c'è troppo differenza tra le due big e le altre squadre, forse è vero, ma i numeri che restano registrati negli almanacchi sono quelli che fra qualche anno verranno ricordati dagli appassionati di calcio.

Il portoghese, nonostante il ragguardevole bottino, ha però dovuto cedere il titolo di "Pichichi" al suo rivale di sempre, Lionel Messi, che ha saputo fare meglio riuscendo a segnare ben 50 gol. In compenso l'attaccante di Madeira può consolarsi con un record personale che difficilmente potrà essere battuto in futuro e non soltanto in Spagna: nessuna squadra è riuscito ad arginarlo nell'intera stagione, Ronaldo è andato a segno almeno una volta contro tutte e 19 le avversarie. Poi ci sono anche le squadre maggiormente prese di mira, come quelle colpite sia all'andata che al ritorno, ben 8 (Atletico Madrid, Osasuna, Athletic Bilbao, Siviglia, Granada, Rayo Vallecano, Real Saragozza e Sporting Gijon), in particolare l'Osasuna si è visto punire ben 5 volte nell'arco dei 180 minuti.

Come detto nessuno prima di lui ci era riuscito, almeno non in un campionato a 20 squadre, qualcuno ci è riuscito in tornei con meno partecipanti. L'ultimo ad esserci riuscito era stato Cesar Del Barcellona, correva la stagione 1950/1951 ma le squadre iscritte alla Liga erano solo 16. Nel 1930/31 l'impresa era riuscita ad un altro madridista, Luis Regueiro, ma in quel caso addirittura il campionato era composto da appena 10 club. Chi più è andato vicino a questo record è stato il suo illustre omonimo, il brasiliano Ronaldo nel 1996/1997, anche lui riuscì a segnare contro 19 squadre, ma quell'anno il torneo era composto da 22 formazioni. Vicini al portoghese Baltazar e Bebeto, entrambi si fermarono a 18 squadra infilate in un campionato da 20. Sono solo numeri, ma esprimono in maniera chiarissima lo strapotere esercitato quest'anno dai Blancos e dalla loro stella indiscussa Cristiano Ronaldo.

Di seguito la tabella riepilogativa di tutti i gol dell'attaccante del Real Madrid:


Foto | © TMNews
Credits | realmadrid.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: