Liverpool made in USA

Liverpool Campione d'Europa 2005


Il no agli Emirati Arabi sembrava testimoniare al volontà della dirigenza Reds a non cedere la società in mani estere.

E' notizia di ieri invece che, David Moores, numero uno del Liverpool, ha accettato la mega-offerta di 266 milioni di euro fatta dai tycoon statunitensi George Gillett e Tom Hicks per l'acquisto di uno dei club più prestigiosi d'Europa.

"Ritengo che si tratti di un grande passo in avanti per il Liverpool, così come per i tifosi e gli azionisti.

Dopo attente considerazioni ho ritenuto di vendere le mie quote, mettendo al sicuro il futuro della squadra"
, ha spiegato l'ormai ex presidente David Moores.

L'ex colonia a stelle e strisce è sempre più presente nel calcio inglese, visto che il Liverpool va ad aggiungersi a Aston Villa e Manchester Utd, in questo nuovo corso.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: