Highlights Athletic Bilbao – Barcellona 0-3 | Video Gol Finale Coppa del Re

Il Barcellona ha vinto la Coppa del Re 2012, salutando nel migliore dei modi Pep Guardiola all’ultima partita sulla panchina dei blaugrana

Highlights Athletic Bilbao – Barcellona 0-3 | Video Gol Finale Coppa del Re

25 Maggio 2012 – Il Barcellona ha vinto la Coppa del Re 2011/2012 contro l’Athletic Bilbao. Le due squadre di Spagna che hanno vinto più volte questo trofeo, si sono affrontate nella più classifica delle finali ed alla fine ha vinta la super-favorita. Seconda delusione stagionale per i baschi che hanno perso anche la finale di Europa League contro l’Atletico Madrid ad inizio mese. Davvero una grande delusione per la squadra di Bielsa che sognava di vincere il trofeo dopo 28 anni di attesa, ma si è dovuta arrendere di fronte alla manifesta superiorità degli uomini di Guardiola.

Grazie a questo successo il tecnico dimissionario ha regalato la 26esima Coppa del Re della storia alla sua squadra, ed ha conquistato il 14esimo trofeo in quattro anni. Questa è stata l’ultima partita del catalano sulla panchina del Barcellona, che il prossimo anno sarà sostituito dal suo vice Tito Vilanova. La partita si è messa subito bene per i campioni del mondo per club che sono passati in vantaggio al terzo minuto con Pedrito. Al 21esimo minuto Messi ha segnato il gol del 2-0, il suo 73esimo in 60 gare giocate, e poi ancora Pedro quattro minuti più tardi ha fissato il punteggio sul definitivo 3-0.

Il Tabellino

ATHLETIC BILBAO-BARCELLONA 0-3

Athletic Bilbao (4-2-3-1): Iraizoz; Iraola, Ekiza, Amorebieta, Aurtenetxe; De Marcos (45′ Ander), Javi Martinez; Susaeta (45′ Perez), Munain, Ibai Gomez; Llorente (73′ Toquero). A disp.: R.Fernandez, Martinez, Gurpegi, José. All.: Bielsa.

Barcellona (4-3-3): Pinto; Montoya, Piqué, Mascherano, Adriano; Xavi (81′ Fabregas), Busquets, Iniesta; Sanchez (71′ Keita), Messi, Pedro (86′ Thiago Alcantara). A disp.: Valdes, Bartra, Tello, Afellay. All.: Guardiola.

Arbitro: Fernandez Borbalan

Reti: 3′ Pedro (B); 21′ Messi (B); 25′ Pedro (B)

Ammoniti: 40′ Susaeta (A), 43′ Iraola (A), 66′ Xavi (B), Iniesta (B)