Lecce - Lazio 2-4 la combine che ha fruttato 2mln di euro e che potrebbe aver coinvolto anche le due società

Eccovi il video di Lecce - Lazio 2-4 che secondo gli inquirenti avrebbe visto l'entrata in scena di un nuovo gruppo ungherese di organizzatori. Questi nuovi 'investitori' avrebbero sostituito il gruppo degli 'zingari' decimato da alcuni arresti in Croazia per vicende riguardanti il campionato locale. Il buon esito di queste scommesse truffaldine avrebbe fruttato agli 'ungheresi' circa 2 milioni di euro, di cui 600 mila sarebbero serviti per corrompere alcuni giocatori non meglio precisati delle due squadre. L'aspetto più inquietante della vicenda riguarderebbe però il possibile coinvolgimento delle due società.

Grazie alla collaborazione della giustizia ungherese, è arrivata alla procura di Cremona anche la confessione di uno di questi soggetti appartenenti alla organizzazione. Questi, secondo il Procuratore Generale Di Martino, avrebbe riferito anche di un coinvolgimento diretto delle due società. I salentini si erano salvati la giornata precedente battendo 2-0 il Bari anche grazie all'autogol provocato volontariamente da Andrea Masiello, mentre i biancocelesti speravano ancora nella qualificazione in Champions League qualora l'Udinese avesse perso in casa con il Milan già Campione d'Italia. Di Martino ha parlato di questa circostanza, ma ha anche sottolineato che sarebbe ancora tutto da verificare il coinvolgimento dei dirigenti.

Il Tabellino

LECCE-LAZIO 2-4 (2-2)

Rete: 7' Rocchi (Laz.), 33' Coppola (Lec.), 35' Zarate (Laz.), 41' Piatti (Lec.), 53' rig. Zarate (Laz.), 63' aut. Vives (Lec.)

Lecce (4-4-2): Benassi; Donati, Giacomazzi, Giuliatto, Brivio; Munari, Vives, Coppola, Mesbah (48' Corvia); Di Michele (53' Rosati), Piatti (48' Chevanton).

In panchina: Fabiano, Rispoli, Grossmuller, Jeda. All. De Canio.

Lazio (4-2-3-1): Muslera; Lichtsteiner (83' Scaloni), Biava, Dias, Garrido; Ledesma, Brocchi; Mauri, Hernanes (46' Gonzalez), Zarate; Rocchi (64' Floccari).

In panchina: Berni, Stendardo, Sculli, Kozak. All. Reja.

Arbitro: Gianluca Rocchi di Firenze

Assistenti: Ghiandai, Giordano

IV Uomo: Damato

Note: espulso Benassi (Lec.) al minuto 52 per fallo da ultimo uomo.

Recuperi: 2' p.t., 2' s.t.

  • shares
  • Mail