Grecia e Repubblica Ceca ai quarti, a sorpresa fuori Russia e Polonia

Non mancano i colpi di scena nel Gruppo A: passano ai quarti greci e cechi mentre la favorita Russia e i padroni di casa salutano il torneo.

di


Chi se lo aspettava? L’ultima giornata del Gruppo A degli Europei 2012 consegna alla storia del torneo (e del calcio) verdetti sorprendenti che arrivano sul campo, senza discussioni. Passano ai quarti di finali dove troveranno le due migliori classificate del Gruppo A (quello nel quale Germania, Danimarca, Portogallo e Olanda si giocheranno tutto domani) la Repubblica Ceca, come prima, e la Grecia come seconda. Gli ellenici sfideranno perciò con tutta probabilità proprio i tedeschi, che difficilmente si faranno sfilare il primo posto, i cechi dovranno attendere di capire quale sarà il loro avversario.

Non sembra il caso comunque di dare per scontato alcuni pronostici: nella partita giocata stasera la Russia giocava con due risultati su tre che gli avrebbero comunque garantito il primo, invece si sono arresi ad un gol, quello del capitano Karagounis a fine primo tempo, e abbandonano anzitempo una competizione nella quale (soprattutto nella prima giornata) avevano impressionato ritagliandosi il ruolo di outsider, ruolo fra l’altro legittimato dalla roboante vittoria nell’amichevole della vigilia contro l’Italia.

Nell’altra partita la Polonia era ancora in gioco, aveva bisogno di vincere assolutamente con la Repubblica Ceca, un avversario alla portata soprattutto tenendo conto dell’ultima partita, quella pareggiata con merito contro la Russia che era la superfavorita del girone. In realtà, ma era difficilmente capirlo prima, alla prova più importante la squadra di Lewandowski si è sciolta come neve al sole e quello che Pavel Nedved, con molta generosità, aveva indicato in passato come “suo erede”, il ruvido centrocampista Jiracek, diventa l’eroe con il gol a 18 minuti dalla fine, quello della qualificazione.

Foto | © TM News

Ultime notizie su Campionati Europei di Calcio

europei 2020 giugno 2021

Tutto su Campionati Europei di Calcio →