Panchine: Mancini prolunga, Colomba esonerato


Dopo l'esonero di Zaccheroni per far posto al ritorno di De Biasi, oggi c'è stato un'altro colpo a sorpresa. Infatti Cellino ha voluto seguire le orme di Cairo e esonerare Colomba facendo tornare Giampaolo (sostituito a dicembre dallo stesso Colomba). Intanto Mancini ha avuto un colloquio chiarificatore con Moratti, nel quale si sono discusse le condizioni per il rinnovo, che verrà ufficializzato probabilmente prima della partita col Valencia e consentirà a Mancini di restare sulla panchina dell'Inter per altre tre stagioni.
In vista della partita Torino - Cagliari che si giocherà mercoledì i presidenti di entrambi i club hanno effettuato due colpi a sorpresa. Nella giornata di oggi sono stati infatti comunicati gli esoneri di Zaccheroni e Colomba, per far posto ai precedenti allenatori. E così De Biasi e Giampaolo avranno il compito di riprendere la gestione di due squadre che già conoscono per rilanciare le sorti nel campionato in corso.
Discorso diverso per Mancini. Se infatti nelle scorse settimane sembrava l'accordo con l'Inter si allontanasse, il tira e molla ha avuto fine con un colloquio tecnico - presidente. L'accordo per altri tre anni verrà ufficializzato nei prossimi giorni. Il rinnovo almeno per il primo anno non prevede un cospicuo aumento dell'ingaggio, ma dei premi sostanziosi per il tecnico in base ai risultati raggiunti.

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: