Saltano le panchine!


Giorni caldissimi e non solo perché il vero freddo in realtà non è mai giunto sulla nostra penisola: sul finire del mese più corto dell'anno si sono decretati vari divorzi tra Serie A e B e come quelli di Zaccheroni e di Colomba, rispettivamente con il Torino e il Cagliari, che sono stati caratterizzati dal ritorno dell'allenatore precedente (leggi De Biasi e Giampaolo), quelli di B, per altro dell'ultima ora, pare assomigliano molto a quelli della massima serie.
A Bari è saltato Rolando Maran: il suo Bari non vince dal derby dicembrino a Lecce e dopo due sconfitte consecutive, l'ultima delle quali con un pesante 3-0 a Vicenza, la dirigenza biancorossa ha deciso di esonerarlo. Al suo posto una vecchia conoscenza del San Nicola e cioè Beppe Materazzi, papà del campione del mondo Marco, che allenò i galletti 10 anni fa.

Stessa sorte è capitata anche a Mario Somma del Brescia: le rondinelle, dopo un buon avvio, si sono incagliate a metà classifica e nel girone di ritorno non hanno mai segnato. Corioni sta seriamente pensando di chiamare Gigi Maifredi, un tecnico che proprio Corioni lanciò nell'Ospitaletto per poi portarlo a Bologna e proprio a Brescia. In ogni modo il sostituto di Somma ancora non si conosce, anche perché si sono fatti i nomi pure di Cosmi e di De Paola, ex del Brescia attualmente nelle giovanili bresciane.
Chi sarà il prossimo?

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: