Bayern Monaco: guai in vista

Appare travagliata l’attesa del Bayern Monaco per la sfida di Champions League contro il Milan. Oltre alla preoccupazione dovuta alla tradizione favorevole ai rossoneri, negli ultimi giorni era arrivata la squalifica europea del centrocampista Van Bommel per due giornate. L’olandese, resosi colpevole di un plateale “gesto dell’ombrello” in Eurovisione, dopo essere andato in goal contro

di



Appare travagliata l’attesa del Bayern Monaco per la sfida di Champions League contro il Milan.
Oltre alla preoccupazione dovuta alla tradizione favorevole ai rossoneri, negli ultimi giorni era arrivata la squalifica europea del centrocampista Van Bommel per due giornate.
L’olandese, resosi colpevole di un plateale “gesto dell’ombrello” in Eurovisione, dopo essere andato in goal contro il Real Madrid, salterà entrambi i confronti con i rossoneri.

Ma siccome le disgrazie non vengono mai sole, è notizia di oggi che l’UEFA ha aperto un’inchiesta sul portiere Oliver Kahn e sul difensore Lucio per condotta impropria durante i controlli antidoping del post-partita Bayern – Real della scorsa settimana.
Non sono ancora noti i dettagli ma, in tanto i due giocatori sono stati deferiti per aver infranto le regole basilari di buona condotta e il caso verrà trattato dalla Commissione Disciplinare e di Controllo della UEFA il 22 marzo.
Che abbiano trovato tracce di birra?

I Video di Calcioblog