Radio Padania esulta per la vittoria della Spagna

"E' finita! Siamo Campioni d'Europa". Sono state queste le sconcertanti parole pronunciate da uno dei telecronisti di Radio Padania quando l'arbitro portoghese Pedro Proença ha fischiato la fine di Italia - Spagna 0-4. I padani, che per chi non li conoscesse, sono dei graditi ospiti che vivono sul territorio italiano. Hanno scelto di salire sul carro dei vincitori, esultando come dei matti per la grande vittoria della squadra di Del Bosque che ieri sera ha strapazzato gli azzurri di Prandelli, originario di Orzinuovi in provincia Brescia ed italiano al 100%.

Si è trattato veramente di uno spettacolo penoso. Questi signori in una stanzina insonorizzata a tifare per la Spagna, mentre nelle piazze di tutta Italia i sostenitori della nazionale soffrivano per la batosta che stavamo prendendo. Questo entusiasmo per la Spagna però in fondo è una cosa buona. Visto che non esiste, e mai esisterà, una nazionale padana riconosciuta dalla Fifa o dalla Uefa, invitiamo gli 'amici' di Radio Padania a continuare negli anni il tifo per gli iberici. Viste le premesse che ci sono oggi le soddisfazioni sportive, almeno quelle, non mancheranno di certo neanche negli anni a venire.

Di certo l'Italia non sentirà la mancanza dell'affetto sportivo di questi personaggi, che loro malgrado saranno costretti a vivere in Italia, un paese straniero, fino alla fine dei loro giorni. Esattamente come hanno scelto di fare tanti immigrati marocchini, tunisini, rumeni, albanesi, nigeriani e via dicendo. Ma tranquilli, in Italia siamo generosi, c'è posto anche per voi.

Le lacrime degli azzurri

Le lacrime degli azzurri
Le lacrime degli azzurri
Le lacrime degli azzurri
Le lacrime degli azzurri

Le foto della premiazione: Spagna Campione

Le foto della premiazione: Spagna Campione
Le foto della premiazione: Spagna Campione
Le foto della premiazione: Spagna Campione
Le foto della premiazione: Spagna Campione

Foto | © TMNews21

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: