Piccoli mancini crescono

Non stiamo parlando ne dell’allenatore dell’Inter e neanche dell’ala della Roma. Il protagonista è un bambino di tre anni, con un sinistro prodigioso. Pensiamo cosa potrà fare questo piccolo talento quando sarà cresciuto abbastanza da poter controllare la palla prima di scaraventarla in rete.


Non stiamo parlando ne dell’allenatore dell’Inter e neanche dell’ala della Roma. Il protagonista è un bambino di tre anni, con un sinistro prodigioso.
Pensiamo cosa potrà fare questo piccolo talento quando sarà cresciuto abbastanza da poter controllare la palla prima di scaraventarla in rete.

I Video di Calcioblog