C'è posto per Raul nel Real del futuro?

raul rester�  al real a fine stagione?

In una stagione poco brillante dei Blancos, uno dei pochi giocatori a disputare un campionato soddisfacente è stata una delle bandiere del Real Madrid, Raul Gonzàlez Blanco.
Eppure nei giorni scorsi sono circolate insistenti voci secondo cui la società, che non ha ancora le idee del tutto chiare riguardo all'immediato futuro, non vorrebbe puntare su Raul per le prossime stagioni. E subito si sono fatti i nomi delle possibili pretendenti, tra cui su tutti il Liverpool di Rafa Benitez.
In realtà è difficile immaginare che il Real Madrid, che probabilmente dovrà cambiare il tecnico, abbia deciso di rinunciare proprio all'uomo simbolo che è da sempre una colonna del Real.
Eppure, se il giocatore ha smentito di voler andar via, la società non ha rassicurato il giocatore circa la volontà di trattenerlo.
E questo allo spagnolo non è andato giù, e ha infatti dichiarato: "Io sono molto tranquillo, ho ancora tre anni di contratto e le indiscrezioni non so da dove arrivino. Non riesco a capire tutto questo tam-tam di voci, probabilmente le ha messe in giro qualcuno che mi vuole lontano da Madrid.
Mi piacerebbe che in società si facessero vivi, ma al momento nessuno si è fatto sentire… Devono dirmelo se devo restare, oppure se debba fare le valigie. Vorrei saperlo al più presto, in modo da tenere tutte le porte aperte."
In un Real Madrid in cui nessuno vuole stare o è sicuro di poter rimanere, ora anche la permanenza del capitano è messa in dubbio.
Si prospetta un Real senza Raul?

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: