Totti avverte i neroazzurri

totti avverte l\'inter

Dopo la brutta notte di Manchester e la sconfitta pesante all'Old Trafford, la Roma ha ora un'altra sfida importante. Mercoledì infatti si giocherà a San Siro contro l'Inter.
Le prime due squadre del campionato non decideranno tutto in questa sfida ma avranno comunque molto da guadagnare con una vittoria. L'Inter vincendo potrebbe fare festa a San Siro per uno scudetto vinto matematicamente e sul campo.
Ma oltre a questo una vittoria contro la Roma aumenterebbe la consapevolezza di essere una squadra molto forte.
Consapevolezza che sebbene quest'anno sia radicata ha ricevuto qualche scossone dopo l'uscita di Champions League e qualche piccola incertezza nelle ultime di campionato.
Per la Roma una vittoria a San Siro darebbe nuovo morale dopo la sconfitta contro i Red Devils, permetterebbe di rendere più sicuro il secondo posto, e sopratutto spianerebbe la strada per affrontare a viso aperto l'Inter nella finale di coppa Italia.
E il capitano giallorosso, Francesco Totti, ha le idee chiare di come dovrà giocare la Roma a Milano: "Non andremo a Milano per assistere come ospiti a una festa non nostra."
Poi, imbeccato dal giornalista spende anche due parole sulla Champions League e sul Manchester: "Per quanto riguarda il Manchester, tifo Milan; spero ci vendichi"

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: