Polizia denunciata



I tifosi del Manchester United hanno deciso di sporgere denuncia contro la Polizia italiana per i fatti dell'Olimpico di qualche settimana fa. Riuniti sotto l'organizzazione Imusa (Indipendent Manchester United Supporters Association) hanno presentato i loro capi d'accusa, le forze dell'ordine a loro parere sono colpevoli di "brutalità e pestaggi ingiustificati".

A difendere le loro ragioni un avvocato di origini italiane, Michele Vaira, che dovrà appunto sostenere questa causa, a quanto pare infatti le formali scuse non sono bastate.
In mano al legale moltissimi filmati inediti molti dei quali già presenti anche su YouTube che saranno visionati e scelti come prove da presentare.

Colin Hendrie, portavoce dell'Imusa, ha spiegato che questa azione era inevitabile, che nelle loro mani ci sono video e immagini che mostrano come i poliziotti abbiano usato i manganelli al contrario per colpire i tifosi, come arma d'attacco e non di difesa.
I più sfortunati tra questi, quelli che hanno riportato ferite, fanno sapere di aver intenzione di chiedere un risarcimento danni.

Il prefetto Achille Serra dal canto suo non sembra più tanto sicuro della condotta dei suoi uomini, ha detto infatti che malgrado la necessità di quel tipo di azione è chiaro che se ci dovesse essere qualcuno che ha ecceduto sarà punito. Abbastanza inutile il commento di Amato che tenta di trovare una scusante nel fatto che i supporters dello United fossero ubriachi per le vie di Roma, beh?
Non è eslcuso quindi che il Viminale apra un'inchiesta per chiarire le dinamiche dei fatti, per capire se effettivamente ci sia stato qualche errore nella gestione della sicurezza.

Intanto l'UEFA ha elogiato il comportamento delle forze dell'ordine inglesi in occasione della partita di ritorno, anche se alcuni tifosi giallorossi hanno comunque lamentato un trattamento che non si può proprio definire cordiale.
L'immagine del calcio italico non è proprio ai massimi storici, malgrado il mondiale vinto, quindi c'è poco da sorprendersi se gli Europei di cui eravamo tanto sicuri siano volati verso l'est Europa.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: