Semifinali Coppa UEFA: Osasuna-Siviglia 1-0





Poco dopo aver ricevuto un’ammonizione che lo esclude dal ritorno della prossima settimana, l’attaccante dell’Osasuna Roberto Soldado, ha firmato l’unico gol della serata, al 10’ della ripresa della partita di Pamplona, indirizzando in rete una punizione di David López, e premiando la squadra di casa per una prestazione vibrante e intraprendente.

Da sottolineare, tra l’altro, la sospensione dell’incontro per qualche minuto causa infortunio alla coscia destra dell’arbitro Braamhaar, costretto al forfait e sostituito dal quarto uomo Fink negli ultimi 24 minuti.

Il finale è tutto del Siviglia, che attacca disperatamente alla ricerca del pareggio. All’86′ il russo Kerzhakov, subentrato a uno spento Luis Fabiano, centra il palo sul cross di Dani Alves.

Lo stesso brasiliano sciupa al 90′ l’ultima occasione dell’incontro, che si chiude con la vittoria di misura dell’Osasuna. Risultato che lascia comunque aperto il discorso qualificazione. Tutto si deciderà tra una settimana al Sanchez Pizjuan.

La vittoria permette alla squadra sfavorita per il passaggio del turno di trovarsi separata da una sola partita da quella che “minaccia” di essere una finale tutta spagnola, il 16 maggio all’Hampden Park di Glasgow.

Nell’altra semifinale infatti, L’Espanyol ha superato per 3-0 il Werder Brema.

  • shares
  • Mail