Matteo Sereni: basta Lazio!

matteo sereni lascia la lazioEra un matrimonio che doveva finire quello tra Matteo Sereni e la Lazio.
La società biancoceleste aveva già tentato di "scaricarlo" al Milan nell'affare Oddo, ma senza successo.
Sereni, che trova pochi spazi avendo davanti Peruzzi e Ballotta, percepisce uno stipendio più alto della media della squadra, e per questo alla Lazio non serve tenerlo ancora, non essendo nemmeno il portiere titolare.
Il problema di Matteo però non è ne quello economico (accettare un eventuale riduzione) ne fare panchina.
Quello che non è stato digerito dal portiere e dalla moglie - manager è stato l'esploit della società biancoceleste che tramite Lotito ha dichiarato che il portiere non ha ancora deciso se accettare la proposta di rinnovo della Lazio
Questo quando non è stata presentata nessuna offerta concreta. Ad incrinare ulteriormente i rapporti anche il fatto che il portiere non percepisce lo stipendio dal luglio 2006.
Ecco le dichiarazioni della moglie Silvia: "Non e' una questione economica, ma di mancanza di rispetto verso Matteo. Leggo che Matteo non ha deciso, che quasi non vuole accettare la proposta della Lazio. Allora dico che, purtroppo, da questo momento chiudiamo completamente con la Lazio"

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: