Deco sempre più vicino all’Inter

Si è parlato spesso dei gioielli del Barcellona in chiave mercato negli ultimi mesi. Da Ronaldinho, cercato dal Milan, a Messi, vero e proprio pallino di Massimo Moratti. Anche per il camerunense Eto’o si è parlato e si continua a parlare di un possibile trasferimento causa disaccordi con il tecnico e nello spogliatoio. Il giocatore



Si è parlato spesso dei gioielli del Barcellona in chiave mercato negli ultimi mesi. Da Ronaldinho, cercato dal Milan, a Messi, vero e proprio pallino di Massimo Moratti.
Anche per il camerunense Eto’o si è parlato e si continua a parlare di un possibile trasferimento causa disaccordi con il tecnico e nello spogliatoio.
Il giocatore che però sembra allontanarsi di più dalla maglia blaugrana per la prossima stagione è Deco che sembra il rinforzo adatto per il centrocampo dell’Inter.
Sembra infatti che il portoghese sia la prima scelta di Roberto Mancini per il ruolo di trequartista, data la partenza di Louis Figo.
Mercoledì è atteso a Milano l’agente di Deco, Jorge Mendes, a sottilineare come il contatto con il giocatore e la società ci sia stato e la trattativa sia perlomeno iniziata.
Nel caso Deco lasciasse il Barcellona è difficile ipotizzare anche la partenza di uno tra i 3 fenomeni del Camp Nou, Ronaldinho Messi ed Eto’o.
E’ più probabile invece che a lasciare il club blaugrana siano Saviola, in scadenza di contratto e vicino al Real Madrid, e Zambrotta dato che il Barca ha già le mani su Abidal del Lione.
Per sostituire Deco si parla di Frank Lampard, ma è difficile che il Chelsea decida di privarsene.
Comunque sia per il Barcellona si preannuncia un calciomercato di fuoco.

I Video di Calcioblog