Il Napoli resiste al secondo posto

Al San Paolo il Napoli vince di misura sull’Albinoleffe e si porta a 68 punti, ri-superando il Genoa che è a quota 67. Non convince particolarmente la prova degli uomini di Reja, che vincono di misura grazie ad un gol di Sosa. Partono bene i partenopei, e con le prime azioni in velocità mettono in

Al San Paolo il Napoli vince di misura sull’Albinoleffe e si porta a 68 punti, ri-superando il Genoa che è a quota 67.
Non convince particolarmente la prova degli uomini di Reja, che vincono di misura grazie ad un gol di Sosa.
Partono bene i partenopei, e con le prime azioni in velocità mettono in difficoltà la squadra ospite. Poi però gli uomini di Mondonico prendono le misure e la partita diventa equilibrata.
Il Napoli, come è abituato a fare, cerca le punte con lanci lunghi, che la maggiorparte delle volte vengono intercettate.
Ma a Sosa non servono molte occasioni per sfruttarle a dovere, e così al 33′ Domizzi imbecca l’attaccante che con un colpo di testa angolato mette la palla in rete.
Nel resto della partita il Napoli amministra e poco più, non senza correre qualche rischio con un Albinoleffe temerario.
Finisce 1 a 0. La Juventus rimane lontana sette punti, ma il secondo posto è al sicuro. Per questa giornata almeno.