Ganso ora è sul mercato, il Milan ci proverà?

Il giovane centrocampista del Santos è finalmente sul mercato. Lo ha annunciato Alvaro Ribeiro, presidente del Santos, che ha deciso di 'avvertire' pubblicamente le squadre europee di essere disposto a trattare la cessione dei suoi gioiellini, ad eccezione di Neymar che è uno dei più giovani e sicuramente il più talentuoso tra i vari piccoli fenomeni bianconeri. Il Milan ha sognato a lungo il giocatore nelle ultime tre sessioni di mercato, ma si è sempre visto rifiutare anche solo la possibilità di sedersi al tavolo delle trattative.

"Dei nostri giocatori solo Neymar non è negoziabile. Per tutti gli altri, compreso Ganso, la porta è aperta e ascoltiamo offerte... Ascoltiamo ogni offerta ma per cedere il giocatore deve esserci una proposta giusta"

L'annuncio dei brasiliani è arrivato pochi giorni dopo le dichiarazioni di Adriano Galliani che ha detto ai cronisti di considerare chiuso il mercato in entrata del Milan per questa stagione. Chissà che un 'vecchio' pallino come Ganso possa indurre il presidente Berlusconi a fare uno sforzo per la sua squadra, mettendo a disposizione di Galliani i fondi per trattare il giocatore. Certamente il Milan avrebbe bisogno di un acquisto di alto livello per tornare a far sognare i tifosi un po' depressi dopo i tanti addii eccellenti di questa estate.

  • shares
  • Mail