Calciomercato Roma – Tutte le Notizie e le voci dell'8 luglio 2012

Il calciomercato della Roma: ecco la rubrica dell'8 luglio con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato della Roma. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte.

Marco Borriello
L'attaccante napoletano, reduce da sei mesi alla Juventus, non rientra più nel progetto giallorosso e sarà ceduto. Lo ha dichiarato Walter Sabatini oggi in conferenza stampa che ha però chiesto ai tifosi di rispettarlo finché sarà in ritiro con la squadra. Richiesta perentoria dal momento che proprio oggi un gruppo di sostenitori lo ha pesantemente contestato chiedendogli chiaramente di andar via. Borriello è un problema per la società e non sarà nemmeno facile piazzarlo, il suo contratto da 5,4 milioni di euro lordi a stagione scade nel 2015.

Sebastian Jung
Apriamo il capitlo terzino destro con il giovane tedesco classe '90. Il ragazzo dell'Eintracht ha le caratteristiche adatte al gioco di Zeman, dotato di spiccate capacità offensive, è in grado di fare al meglio anche la fase difensiva. Nelle settimane scorse l'Inter aveva incontrato i dirigenti tedeschi per un sondaggio, ora però i giallorossi sembrano aver deciso di puntare su di lui con decisione. In queste ore è stata aumentata l'offerta sia per il prestito, sia per il successivo riscatto. La squadra di Francoforte potrebbe cedere, dovrebbe avvisare i nerazzurri per dargli l'opportunità di un rilancio, ma se la Roma insiste può portarlo a Trigoria, nonostante lo scetticismo mostrato oggi da Sabatini.

Ivan Piris
Il paraguayano è uno dei tanti giocatori sotto la lente d'ingrandimento per il ruolo di terzino destro. Sembrava destinato a raggiungere Siviglia, su consiglio di Luis Fabiano, suo compagno di squadra al San Paolo. I capitolini, con mezzo milione per il prestito e 4,5 milioni per il riscatto, hanno pareggiato l'offerta andalusa e riaperto la partita.

Gregory Van der Wiel
Chiudiamo la rassegna dei terzini con l'olandese dell'Ajax. Le difficoltà della trattativa per Bosingwa e le incertezze legate agli altri nomi hanno fatto riaprire la strada che porta al lanciere. Secondo l'agenzia Itasportpress la Roma potrebbe presto presentare un'offerta di 5 milioni di euro, non basteranno, ma potrebbero convincere i biancorossi a sedersi al tavolo per trattare.

Nilmar
Il brasiliano del Villarreal è stato sempre accostato a Roma e Barcellona in questi giorni, ma la situazione potrebbe cambiare bruscamente. Nelle ultime ore infatti ha fatto irruzione sulla scena il Cska Mosca, come riporta Tuttomercatoweb i russi avrebbero individuato in lui l'attaccante ideale per sostituire Tomas Necid, infortunato, e la trattativa sarebbe già in una fase molto avanzata.

Michael Bradley
Non si sblocca la situazione dell'americano, ma oggi Sabatini ha assicurato che raggiungerà la Roma in ritiro entro due giorni. Da definire il nome del secondo giocatore da mandare a Verona come contropartita tecnica insieme a Stoian. Era stato fatto anche il nome di Simone Perrotta, ipotesi affscinante ma il suo stipendio è troppo alto per i clivensi. Oggi spunta il nome di Alessandro Florenzi, potrebbe essere lui la chiave per concludere questo affare, resterebbe da definire la formula del trasferimento per l'azzurrino.

Matteo Brighi
Il centrocampista ha già raggiunto l'albergo in cui si è dato appuntamento oggi il Torino, la notizia è stata diffusa da Sky Sport. La squadra granata inizierà domani il suo ritiro e l'ormai ex romanista potrà lavorare con i suoi compagni fin dal primo giorno. La formula del trasferimento è quella del prestito secco.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail