CalcioMERCATOblog 4 maggio 2007

slidez_width=”400″; slidez_height=”300″; slidez_src=”http://chico75.slidez.net/id/1486/9d5e53180fc8da37a74b985964e1c5ff”; Eccoci al primo appuntamento con il mercato. Partiamo subito: il menu di oggi prevede Buffon, Figo, Nani, Gerrard ed Almiron. GIGI BUFFON. E’ stato spettatore interessato di[…]



Eccoci al primo appuntamento con il mercato. Partiamo subito: il menu di oggi prevede Buffon, Figo, Nani, Gerrard ed Almiron.

GIGI BUFFON. E’ stato spettatore interessato di Milan – Manchester United. Con un rimpianto e una conferma. Se l’ anno scorso non fosse scoppiato Calciopoli ci sarebbe stato lui a difendere la porta dei rossoneri quest’ anno in Champions e l’ ennesima finale raggiunta dimostra che per puntare all’ obiettivo Europa la società di via Turati resta la migliore.
Durante l’ ultimo anno Gigi e il suo entourage hanno mantenuto un rapporto stretto con Braida e Galliani, anche per motivi extracalcistici, e gli è stato assicurato che la conferma di Dida non preclude un suo arrivo. C’è da convincere Berlusconi, che ancora sogna Ronaldinho. Vedremo come andrà la finale, ma il Milan farà un altro tentativo.
L’ Inter resta defilata, già la scorsa estate ha fatto sapere alla Juve e al giocatore la propria disponibilità, anche se ad oggi sarebbe solo uno sfizio portarlo a Milano. Lo stesso Buffon vede i campioni d’ Italia come terza scelta.
In mezzo c’è la Juve, a metà del guado tra la volontà di non perderlo e la promessa fatta al ragazzo di lasciarlo libero se lo volesse.

LUIS FIGO. Luis Figo non cambierà idea perchè semplicemente non può. Nel contratto firmato con gli arabi dell’ Al Ittihad è prevista una ricchissima penale in caso di inadempimento. Il portoghese, che non sarà seguito dalla famiglia che rimarrà a Madrid, ha però fatto inserire una clausola di risoluzione unilaterale nel caso in cui a fine dicembre cambiasse idea sulla sia permanenza.

NANI. Deco?Quaresma? No. Nell’ incontro tra Marco Branca, responsabile del mercato nerazzurro, e Jorge Mendes e il suo assistente si è parlato soprattutto di Nani, 21 enne talento dello Sporting Lisbona. I nerazzurri se lo rcordano bene perchè li fece impazzire con i suoi dribbling e la sua velocità nella doppia sfida di Champions League.
Capace di giocare sulle fasce e dietro una punta, Nani sta avendo problemi a rinnovare il contratto in scadenza 2008 e che prevede una clausola di rescissione di soli 10 milioni di euro. Su di lui anche Manchester United, Arsenal e Atletico Madrid. Che sia lui il giovane nuovo acquisto annunciato dalla società?

STEVE GERRARD. I quotidiani in Italia continuano a speculare sul suo nome e a parlare di Juventus o Inter. In realtà non solo non vuol lasciare Liverpool ma sta firmando un ricco adeguamento di contratto che gli farà guadagnare all’ anno 9 milioni di euro netti. Come Shevchenko e Ballack. Cifre completamente fuori mercato per l’ Italia.

SERGIO ALMIRON. Il suo procuratore Vagheggi è da mesi che lo sta proponendo con insistenza, prima all’ Inter e poi alla Juve. I problemi nascono quando si va a parlare con l’ Empoli che vuol soprattutto contanti e nemmeno pochi: 10 milioni di euro è la sua valutazione.
I nerazzurri hanno mollato un po la presa, mentre la Juve dovrà alzare la sua offerta in contanti oltre ad inserire almeno la comproprietà di un paio di giovani del vivaio. I toscani non hanno fretta e, come successo con Tavano, sono pronti ad aspettare gli ultimi giorni del mercato finchè non verranno soddisfatti in pieno.
Con il rischio che anche altri club italiani, Fiorentina e Napoli, o stranieri si inseriscano.