CalcioMERCATOblog 7 maggio 2007

slidez_width=”423″; slidez_height=”300″; slidez_src=”http://chico75.slidez.net/id/1560/f28446374be0d66ba2417874500f2c8e”; Per iniziare la settimana 2 nomi al centro dell’ attenzione di tutta Europa: Samuel Eto’o del Barcellona e Ricardo Carvalho del Chelsea. Ma anche un vecchio bomber tornato al[…]




Per iniziare la settimana 2 nomi al centro dell’ attenzione di tutta Europa: Samuel Eto’o del Barcellona e Ricardo Carvalho del Chelsea. Ma anche un vecchio bomber tornato al gol, e che gol, ieri: Bobo Vieri.

SAMUEL ETO’O. Credo che l’attaccante del Barcellona sia oggi, insieme a Didier Drogba, il più forte centravanti del mondo. Perchè il club catalano se ne dovrebbe disfare? Per un semplice motivo: all’interno dello spogliatoio si è consumata da tempo una netta frattura sia con Rijkaard sia con il clan dei brasiliani capeggiato da Ronaldinho. Quindi, a meno di una nuova santa alleanza per il possibile doble Liga – Copa del Rey, Eto’o sarà sul mercato la prossima estate. In Italia il suo nome è stato accostato alle due milanesi, ma ci sono due motivi che mi fanno pensare che resterà un sogno vederlo in serie A. Innanzitutto il costo dell’ operazione: vale non meno di 40-45 milioni di euro a cui si deve aggiungere un ingaggio di almeno 6 milioni di euro all’ anno. Il secondo è la nota predilezione del camerunense per la Premier League: Liverpool più dell’ Arsenal la meta più probabile.
I nuovi ricchissimi proprietari dei Reds hanno stanziato una cifra importante per il mercato e acquistare un grandissimo come Eto’o servirebbe a fare un ulteriore salto di qualità alla squadra di Benitez. I blaugrana non hanno necessità di vendere e lo faranno solo se al contempo individueranno un grande nome che possa assicurare lo stesso numero di reti: non sarà facile, ma le alternative, ad esempio Henry, non mancano.

RICARDO CARVALHO. Arrivato per più di 30 milioni di euro a Londra con Mourinho, è probabile che ne segua le sorti questa estate. Tanto più che il Chelsea possiede anche il cartellino di Alex, difensore brasiliano del Psv e per rendimento fra i migliori di tutta la Champions League.
Uno dei due è di troppo e per età e legame con il tecnico lusitano potrebbe essere sacrificato proprio Carvalho. Destinazione? Quasi sicuramente Spagna. Real Madrid e Barcellona cercano con insistenza un difensore e hanno soldi e fascino per garantire al giocatore di battersi ad alto livello.

BOBO VIERI. Chi si rivede! Alzi la mano chi avrebbe pensato ad un ritorno del genere di Bobo gol. A fine stagione scade il suo contratto con l’ Atalanta e si metterà ad un tavolo con Ruggeri per trattare.
Se il ginocchio nell’ ultimo mese non darà più problemi, Bobo tornerà ad essere un attaccante appetito da molti in Italia. Dico Italia perchè l’ ex interista e milanista non vuole più prendere in considerazione l’ idea di allontanarsi molto da Milano. Non si accontenerà nemmeno di giocare quasi gratis come successo nell’ ultimo anno. I bergamaschi restano in pole position, ma radio mercato parla di un interessamento di Genoa, Fiorentina e addirittura Lazio in vista dell’ avventura in Champions.

I Video di Calcioblog