Marcello Lippi fallisce il Triplete: niente Coppa della Cina per il Guangzhou

La coppa nazionale è stata vinta dal Guizhou Renhe.

Marcello Lippi non è riuscito a centrare il Triplete, scudetto, Champions League e coppa nazionale, con il Guangzhou Evergrande. La squadra di Canton, che il tecnico viareggino allena da maggio 2012, infatti, non è riuscita ad aggiudicarsi l'edizione 2013 della Coppa della Cina, perdendo contro il Guizhou Renhe nel doppio scontro decisivo.

Nella gara di andata, infatti, il Guangzhou ha perso 0-2 e, nella partita di ritorno, la squadra di Lippi non è riuscita a ribaltare il risultato dell'andata, vincendo con il risultato finale di solo 2-1. Considerata, quindi, la somma delle realizzazioni, il Guizhou, una delle squadre con più seguito in Cina, ha alzato la coppa nazionale, succedendo nell'albo d'oro proprio al Guangzhou che l'anno scorso vinse la Coppa della Cina con Marcello Lippi in panchina.

Per il match di ritorno, Marcello Lippi ha dovuto rinunciare al cannoniere della squadra, il brasiliano 24enne Elkeson. A complicare la rimonta, inoltre, ci ha pensato Yu Hai, già marcatore della doppietta nella partita di andata: il giocatore cinese 26enne ha portato in vantaggio la sua squadra mentre il cinese Feng Junyan e l'argentino Dario Conca (il decimo calciatore più pagato al mondo grazie ad un ingaggio di 10,6 milioni di euro all'anno) hanno successivamente ribaltato la situazione ma gli altri due gol necessari per aggiudicarsi la coppa non sono arrivati.

Nonostante questa delusione, la seconda stagione di Marcello Lippi sulla panchina del Guangzhou Evergrande può comunque definirsi più che soddisfacente grazie alla vittoria in campionato ma soprattutto al trionfo nell'AFC Champions League che permetterà al club di Canton di disputare la prossima edizione del Mondiale per Club. In quest'ultima competizione, se il Guangzhou riuscisse a vincere il primo match, potrebbe addirittura giocare la partita successiva contro il Bayern Monaco di Pep Guardiola.

Per ora, quindi, il palmares di Marcello Lippi in Cina si ferma a due Chinese Super League, una Coppa della Cina e una Champions League.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail