Calcioscommesse, Antonio Conte salta la conferenza stampa della Juventus per protesta

Nessuna dichiarazione del tecnico prima di Atalanta - Juventus.

L'allenatore della Juventus, Antonio Conte, ha deciso di disertare la consueta conferenza stampa che si tiene alla vigilia di ogni match di campionato, in questo caso la trasferta di domenica pomeriggio a Bergamo contro i padroni di casa dell'Atalanta.

I motivi di questa decisione sono decisamente facili da intuire: il tecnico pugliese non ha affatto gradito che il suo nome sia stato nuovamente tirato fuori dalla stampa dopo l'inchiesta della procura di Cremona riguardo il nuovo filone dello scandalo Calcioscommesse che questa volta ha coinvolto anche Gennaro Gattuso, Cristian Brocchi e Bruno Conti.

Già in occasione del match di Coppa Italia, nel quale i bianconeri hanno vinto per 3-0 contro l'Avellino, Antonio Conte ha preferito non parlare ai media e, come abbiamo visto, per ora il silenzio stampa è destinato a continuare.

Dopo la pubblicazione delle ultime testimonianze del portiere Ferdinando Coppola e del suo ex collaboratore al Siena, Cristian Stellini, rilasciate durante gli interrogatori tenuti davanti al PM di Cremona, Roberto Di Martino, riguardo la famosa partita Albinoleffe - Siena per il quale Antonio Conte ha già scontato quattro mesi di squalifica nel corso della precedente stagione, il tecnico della Juventus aveva già commentato a caldo il nuovo coinvolgimento in fatti per i quali è stato già giudicato.

Conte fece sapere che le nuove dichiarazioni riportate dai quotidiani e dai siti sportivi non hanno alcuna rilevanza giudiziaria nei suoi confronti, aggiungendo anche di essere pronto a tutelarsi nelle sedi opportune da chiunque avesse provato a ledere la sua dignità di persona e dichiarando infine che la pubblicazione di quelle testimonianze non hanno nulla a che fare con l'informazione ma solo con un tentativo di strumentalizzazione.

L'amarezza nei confronti della stampa, quindi, non è stata ancora smaltita e il risultato finale è che la conferenza stampa dell'ultima partita di campionato del 2013 della Juventus non si terrà.

Tornando al match con l'Atalanta, oggi i bianconeri hanno lavorato a Vinovo mentre domani mattina è prevista la rifinitura.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail