Napoli, Hamsik e Zuniga pronti al rientro. Con la Sampdoria il 6 gennaio 2014?

Al rientro dalla pausa Benitez potrebbe ritrovare due pilastri del Napoli

Che le ultime non esaltanti prestazioni in campionato del Napoli siano state in qualche modo dovute alle pesanti assenze di Marek Hamsik e di Juan Camillo Zuniga è oggettivo, anche se il distacco in classifica da Juventus (10 punti) e Roma (5) è spiegabile in tante altre maniere.

Per questo Rafa Benitez potrebbe tornare a sorridere nei prossimi giorni (in attesa di belle notizie sul fronte mercato). Infatti il fantasista slovacco, che rientrerà domenica pomeriggio da Banska Bystrica dove sta trascorrendo le feste natalizie con la famiglia, intende sorprendere a Castelvoltu­rno il medico so­ciale De Nicola ed il preparato­re atletico Paco De Miguel.
Il centrocampista, convalescente dall'infortunio al piede sinistro, punta al ritorno in campo il 6 gennaio prossimo, alla ripresa del campionato, quando il club azzurro affronterà in casa la Sampdoria. Tramite il suo sito ufficiale Hamsik prima di Natale ha fatto sapere che le sue condizioni sono in miglioramento:

Queste cose purtroppo ca­pitano. Gli infortu­ni fanno parte della carriera di un calciatore. Per fortuna non si tratta di nulla di serio. Non ho una frattura o un problema grave. Faccio progressi di gior­no in giorno e spero di poter tornare a giocare in occasione della gara contro la Sampdoria, la prima del 2014.

Anche Zuniga, lontano dai campi di gioco da più di due mesi per l'infortunio al ginocchio destro, sembra pronto per il ritorno. Per quanto riguarda l'esterno colombiano, però, sembra esserci maggiore cautela da parte dello staff medico del Napoli. Così Zuniga potrebbe tornare a disposizione di Benitez già per la gara contro la Samp, ma il ritorno in campo vero e proprio potrebbe essere rinviato al turno successivo, quando gli azzurri affronteranno il Verona.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail