Via Deschamps, pronto Lippi!

Erano nell’aria ma forse non ci sarebbe aspettato che arrivassero così presto. Parliamo delle dimissioni di Deschamps, che per quanto non siano ancora ufficializzate dalla società juventina sembra siano state formalizzate dal tecnico francese nella serata di ieri, a seguito di un vertice che ha visto coinvolti il tecnico e la dirigenza. A portare a

Erano nell’aria ma forse non ci sarebbe aspettato che arrivassero così presto. Parliamo delle dimissioni di Deschamps, che per quanto non siano ancora ufficializzate dalla società juventina sembra siano state formalizzate dal tecnico francese nella serata di ieri, a seguito di un vertice che ha visto coinvolti il tecnico e la dirigenza.
A portare a questa decisione hanno contribuito numerosi fattori, uno su tutti il tema rinnovo, dato che la società dopo aver speso tante belle parole, non ha fatto capire al tecnico in termini pratici ed economici di voler puntare su di lui per il futuro.
Ma anche i dissidi con Alessio Secco e le decisioni in chiave mercato hanno convinto Deschamps che non era il caso di continuare.
Sembrerebbe un terremoto questo addio prima della fine del campionato, in realtà si tratta di un terremoto annunciato.
Tant’è che sembrerebbe già pronto l’accordo con Marcello Lippi, pronto per il terzo ritorno alla Juventus. E questo farebbe anche contenti i tifosi, non particolarmente soddisfatti dalla direzione tecnica di Deschamps, e speranzosi che l’arrivo di Lippi possa far rimanere i big, Buffon su tutti.
In alternativa a Lippi, che rimane la pista più probabile, la società di corso Galileo Ferraris, potrebbe puntare su Novellino.
Per Deschamps invece, come già anticipato da molti nei giorni scorsi, è già pronto il Lione per il dopo Houllier.

I Video di Calcioblog