Calciomercato Roma - Bradley, prime parole giallorosse: "Occasione unica"

Il tassello voluto fortemente da Zeman. Il centrocampista americano Michael Bradley è stato acquistato dal Chievo a titolo definitivo per 3,75 milioni di euro, oltre alla comproprietà del giovane romeno Stoian (valutato 500 mila euro). I contratti saranno depositati nella giornata di oggi e Bradely si legherà alla Roma per i prossimi quattro anni (scadenza 2016). La presentazione dell'ex clivense dovrebbe avvenire direttamente negli Stati Uniti, in occasione della tournee che Totti e compagni svolgeranno dal 20 luglio nelle città di Chicago, Boston e New York.

Le primissime parole in giallorosso del 27enne centrocampista americano intervistato da Tuttomercato:

"Sono prontissimo. Devo far vedere quanto valgo, che sono un giocatore in grado di aiutare la squadra e che dà sempre il massimo per far vincere i compagni. De Rossi? Tutti sanno che è uno dei centrocampisti migliori del mondo. È fortissimo. Quando ho sentito dell'interesse della Roma per me c'erano solo i giallorossi. Non potevo non scegliere la Roma, un'occasione del genere non capita tante volte nella vita. Zeman? Il mister è uno degli allenatori più bravi del campionato italiano. A chi non piacerebbe essere allenato da lui? Sono molto entusiasta di questa possibilità".

Il club capitolino, dopo le partenze di Juan e Borini, ora si concentra sul mercato in entrata. Stefano Capozucca conferma il buon esito della trattativa per il trasferimento di Panagiotis Tachtsidis alla Roma. Ai microfoni di Vocegiallorossa, il direttore sportivo del Genoa fa sapere che c'è solo un nodo da risolvere per chiudere l'affare:

"Con la Roma abbiamo già definito. C'è un problema che non è legato a Tachtsidis ma a Bertolacci che verrà risolto entro martedì. Che tipo di ostacolo? E' una situazione fra Roma e lo stesso Bertolacci, ma non vi è nessun tipo di resistenza da parte del calciatore al trasferimento. Destro alla Roma? Di Destro parla solo il presidente Preziosi."

La Roma potrà contare a breve anche su Castan. L’acquisto dal Corinthians del centrale brasiliano, formalizzato oltre un mese fa, sarà ufficiliazzato dalla Roma tra oggi e domani. E infine Piris. Secondo Il Messaggero la Roma ha superato la concorrenza del Siviglia, grazie a un intermediario che ha convinto il terzino destro paraguaiano a non firmare per il club spagnolo: il San Paolo ha accettato l’offerta di Sabatini, 1 milione per il prestito e 4 per il riscatto.

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail