Calciomercato - Per Mattia Destro Preziosi ha scelto la Roma

La Roma ha raggiunto l'accordo con il Genoa, ora manca la parola del SienaDove finirà Mattia Destro? Se dipendesse soltanto dal presidente del Genoa Enrico Preziosi non ci sono dubbi: nella Roma di Zeman. L'attaccante che nella scorsa stagione ha giocato al Siena, ben impressionando con i suoi 12 gol in 30 partite, è in comproprietà con la società toscana e come vi avevamo spiegato è proprio questo braccio di ferro fra le due società a rendere complicata (ed esosa per il compratore) la trattativa per arrivare a Destro.

La Roma intanto lo vuole, com'era d'altra parte chiarissimo dalle parole di Zeman in conferenza stampa, e ha scelto di rivolgere al Genoa un'offerta definita "importante" dall'amministratore delegato Pietro Lo Monaco. Dentro quest'offerta, non è ancora chiaro in quale formula, ci dovrebbe essere il cartellino di Marco Borriello e del giovane Giammario Piscitella.

Mattia Destro: La Gallery Fotografica

Mattia Destro: La Gallery Fotografica
Mattia Destro: La Gallery Fotografica
Mattia Destro: La Gallery Fotografica
Mattia Destro: La Gallery Fotografica

Su Destro la Roma ha fatto un'offerta importante, entro questa settimana cercheremo di risolvere col Siena. Nell'eventualità in cui sarà il Genoa a riscattare la metà di Destro, posso dire con certezza che la Roma si è mossa con largo anticipo e molto bene sul giocatore e non ha nulla da rimproverarsi. La Roma ribadisco ha fatto i suoi giusti passi sul ragazzo e mi auguro che questa settimana si riesca a risolvere la situazione con il Siena.

Avendo da spendere il nome della punta che l'anno scorso ha chiuso la stagione con la Juventus, ma soprattutto che proprio con la maglia del Genoa era riuscito a dare il meglio in campionato, la Roma ha deciso di rivolgersi alla società guidata da Preziosi. Borriello è un esubero con i giallorossi, ma potrebbe essere una risorsa per il Genoa.

Ora bisogna capire se la Roma avrà messo sul piatto risorse a sufficienza per garantire a Preziosi la liquidità necessaria (7-8 milioni) o le contropartite per riscattare Destro dal Siena e chiudere la trattativa. Juventus e Milan permettendo. L'Inter intanto sembra essersi chiamata fuori guardando come sul tema Moratti abbia commentato con un sarcastico: "Stiamo perdendo Destro? Sono distrutto...".

Foto | © TM News

  • shares
  • Mail