Hope Solo, nazionale femminile USA: "Tanto sesso alle Olimpiadi"

Hope Solo, classe '81, è l'estremo difensore della nazionale di calcio femminile degli Stati Uniti. Il portiere degli USA ha difeso vittoriosamente la porta americana in occasione dell'ultima edizione dell'Olimpiade, quella del 2008, e ora si appresta a fare altrettanto nei giochi londinesi che inizieranno ufficialmente il 27 luglio (il torneo femminile di calcio prenderà il via il 25).

La calciatrice, in un'intervista rilasciata al magazine Espn, racconta cosa succede nel villaggio olimpico durante la notte (e non solo): "Al Villaggio Olimpico si fa sesso ovunque. Alle Olimpiadi succede di tutto. Gli atleti, se si allenano, sono super concentrati, ma se escono a bere un drink, finisce che se ne scolino 20 e potete immaginare cosa succede dopo...". Non è certo una novità il fatto che nei villagi olimpici succeda "di tutto", ma forse è la disinvoltura nel parlarne alla stampa che colpisce. L'atleta a stelle e strisce prova a dare una sorta di spiegazione:

Hope Solo - La gallery della calciatrice americana

Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana

"Si fa molto sesso perché l'Olimpiade è l'esperienza di una vita e si vogliono creare ricordi indelebili. Ho visto persone fare sesso all'aperto, tra i prati o gli edifici. La gente ci va giù di brutto. A Pechino nel 2008, quando finimmo di festeggiare la medaglia d'oro, ci togliemmo i vestiti da sera, indossammo di nuovo gli abiti sportivi e alle 7 di mattina, senza andare a dormire, ci presentammo al 'Today show' ubriache. Non c'è bisogno di dirlo, avevamo un pessimo aspetto. Dopo i festeggiamenti, tornando al Villaggio, incontrammo due celebrità come Vince Vaughn e Steve Byrne. A un certo punto decidemmo di continuare la festa al villaggio olimpico, iniziammo a parlare agli addetti alla sicurezza, mostrando le medaglie d'oro, e riuscimmo a far entrare il nostro gruppo senza i pass, cosa mai vista prima. E quando tornai in camera mia, non è detto che fossi sola. Ma questo è il mio segreto olimpico".

Hope Solo - La gallery della calciatrice americana

Hope Solo - La gallery della calciatrice americana

Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana
Hope Solo - La gallery della calciatrice americana

  • shares
  • Mail